Joaquim Arcoverde de Albuquerque Cavalcanti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joaquim Arcoverde de Albuquerque Cavalcanti
cardinale di Santa Romana Chiesa
Cardinalarcoverde.jpg
Domini fortitudo mea
Nato 17 gennaio 1850, Cimbres
Creato cardinale 11 dicembre 1905 da papa Pio X
Deceduto 18 aprile 1930, Rio de Janeiro

Joaquim Arcoverde de Albuquerque Cavalcanti, conosciuto come Dom Arcoverde (Pesqueira, 17 gennaio 1850Rio de Janeiro, 18 aprile 1930), è stato un cardinale e arcivescovo cattolico brasiliano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Cimbres il 17 gennaio 1850, fu ordinato sacerdote nel 1874 nella Basilica di San Giovanni in Laterano.

Decimo vescovo di Goiás dal 1890 al 1891, nel 1892 fu nominato vescovo coadiutore di San Paolo, con il titolo di Argo. Succedette alla medesima sede nel 1894.

Promosso arcivescovo di arcidiocesi di Rio de Janeiro, mantenne l'ufficio fino alla morte, avvenuta il 18 aprile 1930 all'età di 80 anni.

Papa Pio X lo elevò al rango di cardinale nel concistoro dell'11 dicembre 1905. Fu il primo sacerdote brasiliano, e in generale latino-americano, ad essere elevato a questa dignità ecclesiastica.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Arcivescovo di Rio de Janeiro Successore ArchbishopPallium PioM.svg
João Fernando Santiago Esberard 24 agosto 1897 - 18 aprile 1930 Sebastião Leme da Silveira Cintra
Predecessore Cardinale presbitero dei Santi Bonifacio e Alessio Successore CardinalCoA PioM.svg
Sebastián Herrero Espinosa de los Monteros 11 dicembre 1905 - 18 aprile 1930 Sebastião Leme da Silveira Cintra
Controllo di autorità VIAF: (EN100056368