Joan Martí Alanis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joan Martí Alanis
arcivescovo della Chiesa cattolica
Archbishop CoA PioM.svg
Nato 29 novembre 1928 a El Milà
Ordinato presbitero 17 giugno 1951
Nominato vescovo 25 novembre 1970 da papa Paolo VI (poi beato)
Consacrato vescovo 31 gennaio 1971 dall'arcivescovo Luigi Dadaglio (poi cardinale)
Elevato arcivescovo 25 giugno 2001 da papa Giovanni Paolo II (poi santo)
Deceduto 11 ottobre 2009 a Barcellona

Joan Martí Alanis (El Milà, 29 novembre 1928Barcellona, 11 ottobre 2009) è stato un arcivescovo cattolico spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu vescovo di Urgell dal 1970 al 2003, ritirandosi per raggiunti limiti di età, e coprincipe del Principato d'Andorra. Con il presidente della Repubblica francese François Mitterrand firmò la nuova costituzione di Andorra nel 1993. Nel 2001 ricevette il titolo personale di arcivescovo.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Urgell Successore BishopCoA PioM.svg
Ramón Malla Call 1970-2003 Joan Enric Vives i Sicília
Predecessore Coprincipe di Andorra Successore Coat of arms of Andorra 3d.svg
Ramón Malla Call 1970-2003 Joan Enric Vives i Sicília
Controllo di autoritàVIAF: (EN102350229