Jens Veggerby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jens Veggerby
Nazionalità Danimarca Danimarca
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Pista e strada
Ritirato 1999
Carriera
Squadre di club
1984-1985 Fanini
1985 Linea M.D. Italia
1985 Maggi Mobili
1985 Lega F.C.I.
1985-1986 Vini Ricordi
1987-1990 7-Eleven
1991 Panasonic
1991 Scott
1992-1993 Subaru
1994-1995 Motorola
1998-1999 Acceptcard Pro Cycling
Nazionale
1983-1988 Danimarca Danimarca (strada)
1992-1996 Danimarca Danimarca (pista)
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali su pista
Argento Valencia 1992 Mezzofondo
Oro Hamar 1993 Mezzofondo
 

Jens Veggerby (Copenaghen, 20 ottobre 1962) è un ex pistard e ciclista su strada danese. Professionista dal 1984 al 1999, fu campione del mondo nel mezzofondo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Si distinse soprattutto nella pista, vincendo i campionati del mondo nel mezzofondo nel 1993, tre campionati d'Europa nell'americana e un campionato nazionale, anch'esso nell'americana. Vinse anche 13 Sei Giorni.

I principali successi su strada furono una tappa alla Postgirot Open nel 1982 e una tappa al Tour de Romandie nel 1989.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

2ª tappa Postgirot Open (Vänersborg > Skövde)
Bologna-Raticosa
Cronoscalata della Futa - Memorial Gastone Nencini
Gran Premio Ezio Del Rosso
5ª tappa United Texas Tour
8ª tappa United Texas Tour
2ª tappa Tour de Romandie (Saignelégier > Friburgo)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1985: 40º
1986: 27º
1988: ritirato (12ª tappa)
1988: 113º
1989: fuori tempo massimo (10ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1987: 43º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]