Elia Frosio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elia Frosio
Elia Frosio (1948).jpg
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Pista, strada
Ritirato 1954
Carriera
Squadre di club
1936Individuale
1938Mercier - Hutchinson
1938-39R. Lapebie - Hutchinson
1940Individuale
1946-54Individuale
Nazionale
1946 - 1950 Italia Italia
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Zurigo 1946 Mezzofondo
Argento Amsterdam 1948 Mezzofondo
Oro Copenaghen 1949 Mezzofondo
Statistiche aggiornate al settembre 2015

Elia Frosio (San Omobono Imagna, 22 gennaio 1913Parigi, 23 marzo 2005) è stato un pistard e ciclista su strada italiano, naturalizzato francese il 4 febbraio 1971. Fu campione del mondo su pista nel mezzofondo professionisti nel 1950 e 1951.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Trasferitosi a Parigi per lavoro, Frosio per alcuni anno corse agonisticamenete a livello dilettantistico. Professionista dal 1938 gareggiò su strada piazzandosi in settima posizione alla Milano-Sanremo del 1939.

Dopo l'interruzione causata dalla seconda guerra mondiale, e fino al 1954, si dedicò professionalmente al mezzofondo su pista. In questa specialità conquistò due titoli di campione del mondo a Zurigo nel 1946 e a Copenaghen nel 1949 e si aggiudicò la medaglia d'argento nei campionati mondiali del 1948 ad Amsterdam. Fu campione italiano dal 1946 al 1950.

Nel 1949 al Vigorelli di Milano, stabiliva il primato mondiale del km. lanciato in 38'’3/5 alla media di 98,264 e altresì di impose in quattro Sei Giorni.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Campionati del mondo, mezzofondo professionisti
Campionati italiani, mezzofondo professionisti
Campionati italiani, mezzofondo professionisti
Campionati italiani, mezzofondo professionisti
Campionati del mondo, mezzofondo professionisti
Campionati italiani, mezzofondo professionisti
Campionati italiani, mezzofondo professionisti

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1939: 7º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Zurigo 1946 - Mezzofondo professionisti: vincitore
Amsterdam 1948 - Mezzofondo professionisti: 2º
Copenaghen 1949 - Mezzofondo professionisti: vincitore

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]