Motorola Cycling Team

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da 7-Eleven (ciclismo))
Motorola
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Informazioni
Nazione Stati Uniti Stati Uniti
Debutto 1985
Scioglimento 1996
Specialità Strada

La Motorola, nota in precedenza come 7-Eleven, è stata una squadra statunitense maschile di ciclismo su strada, attiva nel professionismo dal 1985 al 1996.

Fondata nel 1981 da Jim Ochowicz come team dilettantistico, fu la prima squadra nordamericana a partecipare con regolarità alla grandi corse europee. Ottenne i principali successi prima con Andrew Hampsten, vincitore di numerose gare tra cui il Giro d'Italia 1988, e poi con il giovane Lance Armstrong, trionfatore al mondiale 1993 di Oslo.

Nel corso degli anni si susseguirono due sponsor principali, entrambi statunitensi, la catena di negozi 7-Eleven, dal 1981 al 1990, e l'azienda di elettronica Motorola, dal 1991 al 1996.

Nel 1997 la 7-Eleven è stata introdotta nella United States Bicycling Hall of Fame, prima e unica squadra finora ad ottenere questo riconoscimento.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Annuario[modifica | modifica wikitesto]

Anno Codice Nome Cat. Biciclette Dirigenza
1985 - Stati Uniti 7-Eleven - Murray Manager: Jim Ochowicz
Dir. sportivi: Mike Neel
1986 - Stati Uniti 7-Eleven - Murray Manager: Jim Ochowicz
Dir. sportivi: Mike Neel
1987 - Stati Uniti 7-Eleven - Huffy Manager: Jim Ochowicz
Dir. sportivi: Mike Neel
1988 - Stati Uniti 7-Eleven - Huffy Manager: Jim Ochowicz
Dir. sportivi: Mike Neel, Eric Heiden
1989 - Stati Uniti 7-Eleven-Wamasch (fino a giugno)
Stati Uniti 7-Eleven-American Airlines (da giugno)
- Eddy Merckx Manager: Jim Ochowicz
Dir. sportivi: Mike Neel, Eric Heiden, Noël Dejonckheere, Ronald Hayman
1990 - Stati Uniti 7-Eleven-Hoonved - Eddy Merckx Manager: Jim Ochowicz
Dir. sportivi: Mike Neel, Noël Dejonckheere, Richard Dejonckheere
1991 MOT Stati Uniti Motorola - Eddy Merckx Manager: Jim Ochowicz
Dir. sportivi: Noël Dejonckheere, Eric Heiden
1992 MOT Stati Uniti Motorola - Eddy Merckx Manager: Jim Ochowicz
Dir. sportivi: Noël Dejonckheere, Eric Heiden, Hennie Kuiper, Thomas Schuler
1993 MOT Stati Uniti Motorola - Eddy Merckx Manager: Jim Ochowicz
Dir. sportivi: Noël Dejonckheere, Hennie Kuiper, Thomas Schuler
1994 MOT Stati Uniti Motorola - Eddy Merckx Manager: Jim Ochowicz
Dir. sportivi: Noël Dejonckheere, Hennie Kuiper, Richard Dejonckheere
1995 MOT Stati Uniti Motorola - Caloi Manager: Jim Ochowicz
Dir. sportivi: Noël Dejonckheere, Hennie Kuiper
1996 MOT Stati Uniti Motorola - Caloi Manager: Hennie Kuiper
Dir. sportivi: Johnny Weltz

Classifiche UCI[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 1998, le squadre ciclistiche erano classificate dall'UCI in un'unica divisione. Nel 1999 la classifica a squadre venne divisa in prima, seconda e terza categoria (GSI, GSII e GSIII), mentre i corridori rimasero in classifica unica.[1] Nel 2005 fu introdotto l'UCI ProTour[2] e, parallelamente, i Circuiti continentali UCI;[1] dal 2009 le gare del circuito ProTour sono state integrate nel Calendario mondiale UCI, poi divenuto UCI World Tour.

Anno Class. Pos. Migliore cl. individuale
1995 - 14º Stati Uniti Lance Armstrong (15º)
1996 - 10º Stati Uniti Lance Armstrong (9º)

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni: 7 (1985, 1988, 1989, 1990, 1992, 1993, 1994)
Vittorie di tappa: 5
1985 (Kiefel, Hampsten)
1988 (2 Hampsten)
1992 (Sciandri)
Vittorie finali: 1
1988 (Andrew Hampsten)
Altre classifiche: 1
1988 Scalatori (Hampsten)
Partecipazioni: 11 (1986, 1987, 1988, 1989, 1990, 1991, 1992, 1993, 1994, 1995, 1996)
Vittorie di tappa: 8
1986 (Phinney)
1987 (Phinney, Lauritzen, Pierce)
1991 (Anderson)
1992 (Hampsten)
1993 (Armstrong)
1995 (Armstrong)
Vittorie finali: 0
Altre classifiche: 1
1987 Giovani (Raúl Alcalá)
Partecipazioni: 2 (1995, 1996)
Vittorie di tappa: 0
Vittorie finali: 0
Altre classifiche: 0

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Strada
In linea: 1985 (Eric Heiden); 1987 (Tom Schuler); 1988 (Ron Kiefel); 1993 (Lance Armstrong)
Cronometro: 1990 (Dag-Otto Lauritzen)
In linea: 1992 (Sean Yates); 1994 (Brian Smith)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Per due volte corridori in forza alla Motorola si sono affermati ai campionati del mondo.

Campionati del mondo
1993 (Lance Armstrong)
1991 (John Tomac)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Archivio delle classifiche UCI, su 62.50.72.82. URL consultato il 3 dicembre 2009.
  2. ^ Archivio delle classifiche UCI ProTour, su uciprotour.com. URL consultato il 12-12-2009.
Controllo di autoritàVIAF: (EN173081499 · ISNI: (EN0000 0001 2333 8563
Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo