Ituano Futebol Clube

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ituano
Calcio Football pictogram.svg
Galo de Itu, Rubro-Negro
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Ituano.png rosso-nero
Dati societari
Città Itu
Nazione Brasile Brasile
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Brazil.svg CBF
Campionato Série D
Fondazione 1947
Presidente Brasile Ricardo Giordani
Allenatore Brasile Tarcísio Pugliese
Stadio Novelli Júnior
(16 405 posti)
Sito web www.ituanofc.com
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Ituano Futebol Clube, noto anche semplicemente come Ituano, è una società calcistica brasiliana con sede nella città di Itu, nello stato di San Paolo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il club è stato fondato il 24 maggio 1947 dai dipendenti dell'Estrada de Ferro Sorocabana, con sede a Itu. Quando il club fu fondato aveva il nome di Associação Atlética Sorocabana. Negli anni 60, il club cambiò nome in Ferroviário Atlético Ituano e negli anni 90 il club cambiò nuovamente nome, questa volta con quello attuale, cioè Ituano Futebol Clube.

Nel 1977 un gruppo di sportivi di Itu unificò le principali società di calcio della città nel Ferroviário Atlético Ituano (FAI) e riattivarono la Liga Ituana de Futebol. Nel 1978 il club ha partecipato alla Série A3, il terzo livello statale nello stato di San Paolo. Venne promosso nel Campionato Paulista, la massima divisione statale, nel 1989, dopo aver vinto la Série A2.

Nel 2002, l'Ituano divenne una delle poche squadre al di fuori dell'area metropolitana di San Paolo a vincere il Campionato Paulista.

Juninho Paulista, ex giocatore dell'accademia del club ed ex giocatore della nazionale di calcio brasiliana, è diventato presidente del club nel 2010. Juninho in quella stagione era presidente e giocatore aiutando la squadra a evitare la retrocessione, il giorno finale della stagione 2010 con il gol decisivo di 3-2 per la vittoria.

Nel 2014, l'Ituano ha vinto il Campionato Paulista, dopo aver sconfitto il leggendario Santos Futebol Clube ai calci di rigore.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2003

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

2002, 2014
1989

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]