Isaac Chansa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isaac Chansa
Nazionalità Zambia Zambia
Altezza 170 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Zanaco
Carriera
Squadre di club1
2002-2004 Power Dynamos 45 (16)
2004-2007 Orlando Pirates 43 (7)
2007-2009 Helsingborg 40 (4)
2010-2012 Orlando Pirates 41 (12)
2012-2014 Henan Jianye 0 (0)
2014 Shillong Lajong 0 (0)
2014 NorthEast Utd 8 (0)
2015 Shillong Lajong 0 (0)
2015- Zanaco 0 (0)
Nazionale
2004- Zambia Zambia 61 (1)
Palmarès
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Oro Gabon-Guinea Eq. 2012
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 febbraio 2012

Isaac Chansa (Kitwe, 23 marzo 1984) è un calciatore zambiano, centrocampista dello Zanaco e della Nazionale zambiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2004 al 2007 ha giocato negli Orlando Pirates. Viene acquistato per la stagione 2007/2008 dall'Helsingborg. Nel 2006, quando ancora giocava per i Pirates, Chansa fu squalificato dalla PSL per tre mesi, per aver assalito un assistente durante il match contro i Jomo Cosmos. Dopo la fine del suo contratto con il club svedese, il 1º febbraio 2010 torna agli Orlando Pirates.

Il 20 giugno 2012 Chansa viene ceduto a titolo definitivo alla società cinese Henan Jianye, dove ritrova il suo compagno di Nazionale Christopher Katongo.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato alle edizioni 2006, 2008, 2010 e 2012 della Coppa d'Africa. Il 12 febbraio 2012 ha vinto la Coppa d'Africa con lo Zambia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Orlando Pirates: 2010-2011, 2011-2012
  • Telkom Knockout: 1
Orlando Pirates: 2011

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chansa joins Chinese outfit, orlandopiratesfc.com, 20 giugno 2012. URL consultato il 6 luglio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Isaac Chansa, su National-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • Isaac Chansa, su Soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Isaac Chansa, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.