Industrie Cinematografiche Italiane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Industrie Cinematografiche Italiane - I.C.I.
StatoItalia Italia
Fondazione1933 a Roma
Fondata daGiuseppe Musso, Roberto Dandi
Chiusura1950
Sede principaleRoma
Settorecinematografico
Prodottiproduzione, distribuzione

Industrie Cinematografiche Italiane - I.C.I. è stata una casa cinematografica italiana, fondata a Roma, nel 1933, da Giuseppe Musso con la compartecipazione di Roberto Dandi, per la produzione e distribuzione di pellicole cinematografiche, il capitale iniziale investito era di Lit. 1.000.000

Durante il periodo del Monopolio 1939/1943 distribuì nelle sale italiane tutti i film della Universal Pictures americana.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione film Universal[modifica | modifica wikitesto]

Durante il monopolio 1939/1943[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La parola ripudiata a cura di Mario Quargniolo, editore la Cineteca del Friuli 1986

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA.VV. La città del cinema, Napoleone editore Roma 1979
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema