Il grande gaucho

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il grande gaucho
Titolo originaleWay of a Gaucho
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1952
Durata93 min
Rapporto1.37 : 1
Generewestern, avventura
RegiaJacques Tourneur
SoggettoHerbert Childs
SceneggiaturaPhilip Dunne
ProduttorePhilip Dunne
Casa di produzioneTwentieth Century Fox
FotografiaHarry Jackson
MontaggioRobert Fritch
Effetti specialiRay Kellogg
MusicheSol Kaplan
ScenografiaMark-Lee Kirk, Lyle R. Wheeler (art director)
Thomas Little, Bruce MacDonald (set decorator)
CostumiCharles Le Maire, Mario Vanarelli
TruccoBen Nye
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il grande gaucho (Way of a Gaucho) è un film del 1952 diretto da Jacques Tourneur.

È un film western statunitense con Rory Calhoun, Gene Tierney e Richard Boone. È basato sul romanzo del 1948 Way of a Gaucho di Herbert Childs. Il film racconta le avventure di un gaucho argentino, versione sudamericana del cowboy.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, diretto da Jacques Tourneur su una sceneggiatura di Philip Dunne con il soggetto di Herbert Childs (autore del romanzo),[1] fu prodotto dallo stesso Dunne per la Twentieth Century Fox[2] e girato in Argentina (solo alcune scene furono girate in California, nei pressi di Pacific Palisades e Vasquez Rocks). Il film doveva originariamente essere diretto da Henry King ed interpretato da Tyrone Power.[3]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito con il titolo Way of a Gaucho negli Stati Uniti dal 16 ottobre 1952[4] al cinema dalla Twentieth Century Fox.[2]

Altre distribuzioni:[4]

  • nelle Filippine il 9 dicembre 1952
  • in Svezia l'11 marzo 1953 (Gauchon)
  • in Germania Ovest il 13 marzo 1953 (König der Gauchos)
  • in Austria nell'aprile del 1953 (König der Gauchos)
  • in Francia il 17 aprile 1953 (Le gaucho)
  • in Spagna l'11 maggio 1953 (Martín el gaucho)
  • in Finlandia il 29 maggio 1953 (Gauchojen kuningas)
  • in Portogallo il 17 settembre 1953 (O Gaúcho)
  • in Danimarca il 26 luglio 1954 (Gaucho'en)
  • in Turchia nel febbraio del 1955 (Kanunsuz yol)
  • in Argentina (Martín el gaucho)
  • in Brasile (O Gaúcho)
  • in Grecia (Agapisa enan drapeti)
  • in Italia (Il grande gaucho)

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il Morandini il film è un "western travestito da film di avventure" vantando ritmo, azione e personaggi in linea con la realtà.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) imdb.com, grande gaucho - IMDb - Cast e crediti completi http://www.imdb.com/title/ttIl grande gaucho - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 13 aprile 2013.
  2. ^ a b (EN) Il grande gaucho - IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  3. ^ (EN) Il grande gaucho - American Film Institute, su afi.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  4. ^ a b (EN) Il grande gaucho - IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  5. ^ Il grande gaucho - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 13 aprile 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema