Hsekiu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Hsekiu[1], o Seka (... – ...) è stato un sovrano del Basso Egitto.

Dopo il sovrano Thesh, Hsekiu regnò sul delta del Nilo e gli succedette Wazner.[2]

È menzionato nella Pietra di Palermo insieme ad altri re del Basso Egitto.[3]

Dei sovrani predinastici abbiamo insufficienti notizie[4] ed è incerta anche la medesima dinastia,[5] circostanza dovuta alla scarsità di fonti archeologiche.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Harold Peake, Herbert John Fleure, Priests and Kings, Kessinger Publishing 2003, p.63
  2. ^ J. H. Breasted, History of Egypt from the Earliest Time to the Persian Conquest, 1909, p.36
  3. ^ J. H. Breasted, Ancient Records of Egypt, Part One, Chicago 1906, §90
  4. ^ Franco Cimmino, Dizionario delle dinastie faraoniche, pag. 26
  5. ^ Franco Cimmino, Dizionario delle dinastie faraoniche, pag. 27

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Dinastia 0 dell'Egitto

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • [1] Genealogia di Hsekiu
  • [2] Dinastie del periodo arcaico