Nubnefer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nubnefer
Nubnefer.png
frammento di stoviglia recante il nome di Nubnefer
Re dell'Alto e Basso Egitto
In carica Periodo arcaico
Dinastia II dinastia egizia

Nubnefer (... – ...) è un sovrano d'Egitto noto solamente da fonti archeologiche inseribile nella II dinastia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome compare solamente su due frammenti di vasellame ritrovati nei sotterranei della piramide a gradoni di Saqqara.

La prima parte dell'iscrizione, che potrebbe essere il Serekht che tradizionalmente contiene il nome Horo del sovrano, non è di chiara interpretazione a causa della sua incompletezza; la seconda parte è il Nesut-Bity ossia il titolo Re dell'Alto e Basso Egitto (letteralmente Colui che regna sul giunco e sull'ape) seguito dal nome Nubnefer (Gioiello perfetto)

M23
t
L2
t
S12 F35

nsw.t bty nbw nfr

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Dinastia Anni di regno
Periodo arcaico II tra il 2800 a.C. ed il 2700 a.C. (± 100 anni)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Jürgen von Beckerath: Handbuch der Ägyptischen Königsnamen. 1984, S. 48–49

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Approfondimenti e letture consigliate[modifica | modifica wikitesto]