Hideki Matsui

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Hideki Matsui
Hideki Matsui in USA-7.jpg
Dati biografici
Nazionalità Giappone Giappone
Baseball Baseball pictogram.svg
Dati agonistici
Record
Batte sinistro
Lancia destro
Debutto in NPB 1º maggio 1993 con i Yomiuri Giants
Debutto in MLB 31 marzo 2003 con i New York Yankees
Ultima partita 22 luglio 2012 con i Tampa Bay Rays
AVG .304 (NPB)
.282 (MLB)
Valide 1390 (NPB)
1253 (MLB)
HR 332 (NPB)
175 (MLB)
RBI 889 (NPB)
760 (MLB)
Ruolo Esterno sinistro / Battitore designato
Squadra free agent
Ritirato 2012
Carriera
Squadre di club
1993-2002 Yomiuri Giants
2003-2009 New York Yankees New York Yankees
2010 L.A. Angels of Anaheim
2011 Oakland Athletics
2012 Tampa Bay Rays
Statistiche aggiornate al 17 dicembre 2009

Hideki Matsui (松井 秀喜?) (Nomi, 12 giugno 1974) è un giocatore di baseball giapponese, gioca nel ruolo di esterno sinistro e di battitore designato.

Giappone[modifica | modifica sorgente]

Cominciò a giocare a baseball durante gli anni della scuola e si mise in luce al torneo nazionale di categoria nei primi anni 90. La sua carriera da professionista iniziò con i Yomiuri Giants che lo scelsero al primo turno del draft 1993. Fu nominato per tre volte MVP della Japanese Central League (1996, 2000, 2002) e giunse per quattro volte alle finali del campionato, vincendo tre titoli (1994, 2000, 2002). Per nove volte consecutive partecipò all'All Star Game e per tre volte fu il miglior giocatore della lega per fuoricampo e punti battuti a casa (1998, 2000, 2002). Nelle dieci stagioni nella NPB ha giocato 1268 partite, collezionando 1390 valide, 901 punti segnati, 332 fuoricampo, 889 punti battuti a casa, con una media battuta di .304[1].

Stati Uniti[modifica | modifica sorgente]

Il 14 gennaio 2003 firmò un contratto triennale con i New York Yankees; la sua avventura negli Stati Uniti suscitò molto entusiasmo in Giappone e numerosi giornalisti nipponici furono inviati a seguire le sue prestazioni nella MLB. Esordì con gli Yankees il 31 marzo 2003 e al suo primo turno di battuta nella Major League batté una valida che permise a Derek Jeter di segnare un punto, ottenendo così il suo primo RBI[2]. Il suo esordio allo Yankee Stadium fu memorabile: durante la partita batté un grande slam, diventando il primo giocatore in tutta la storia degli Yankees a realizzare una simile impresa nella partita casalinga d'esordio[3]. Chiuse la sua prima stagione americana con 16 home run e 106 RBI, giungendo secondo nella classifica del Rookie of the Year Award ad una manciata di voti dal vincitore Angel Berroa[4].

Nella seconda stagione si confermò ad alti livelli concludendo l'annata con 31 home run, 108 RBI e una media battuta di .289. Nel 2005 si migliorò ulteriormente, chiudendo con una media di .305 e 116 RBI (suo massimo in carriera). La stagione 2006 lo vide alle prese con un infortunio al polso che lo costrinse a saltare numerose partite, tuttavia alla fine dell'annata firmò un nuovo contratto con gli Yankees della durata di quattro anni, per un valore complessivo di 52.000.000 di dollari, diventando il giocatore giapponese più pagato della Major League (primato che precedentemente apparteneva ad Ichiro Suzuki).

È stato MVP delle World Series 2009.

Il 15 dicembre 2009 ha firmato un contratto annuale del valore di 6,5 milioni di dollari con i Los Angeles Angels of Anaheim[5].

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Stagione Squadra G AP[6] AB R H 2B 3B HR TB[7] RBI SB CS[8] SH[9] SF BB IBB[10] HBP[11] SO DP AVG OBP SLG OPS
1993 Yomiuri Giants (NPB) 57 203 184 27 41 9 0 11 83 27 1 0 0 0 17 0 2 50 1 .223 .296 .451 .747
1994 130 569 503 70 148 23 4 20 239 66 6 3 1 4 57 1 4 101 12 .294 .368 .475 .843
1995 131 569 501 76 142 31 1 22 241 80 9 7 2 2 62 1 2 93 12 .283 .363 .481 .845
1996 130 569 487 97 153 34 1 38 303 99 7 2 0 7 71 1 4 98 5 .314 .401 .622 1.023
1997 135 596 484 93 144 18 0 37 273 103 9 3 0 6 100 10 6 84 5 .298 .419 .564 .984
1998 135 603 487 103 142 24 3 34 274 100 3 5 0 4 104 2 8 101 7 .292 .421 .563 .984
1999 135 573 471 100 143 24 2 42 297 95 0 4 0 6 93 3 2 99 3 .304 .416 .631 1.047
2000 135 590 474 116 150 32 1 42 310 108 5 2 0 7 106 5 2 108 1 .316 .438 .654 1.092
2001 140 611 481 107 160 23 3 36 297 104 3 3 0 7 120 6 3 96 9 .333 .463 .617 1.081
2002 140 623 500 112 167 27 1 50 346 107 3 4 0 3 114 17 6 104 4 .334 .461 .692 1.153
2003 NYY 163 695 623 82 179 42 1 16 271 106 2 2 0 6 63 5 3 86 25 .287 .353 .435 .788
2004 162 680 584 109 174 34 2 31 305 108 3 0 0 5 88 2 3 103 11 .298 .390 .522 .912
2005 162 703 629 108 192 45 3 23 312 116 2 2 0 8 63 7 3 78 16 .305 .367 .496 .863
2006 51 201 172 32 52 9 0 8 85 29 1 0 0 2 27 2 0 23 6 .302 .393 .494 .887
2007 143 633 547 100 156 28 4 25 267 103 4 2 0 10 73 2 3 73 9 .285 .367 .488 .855
2008 93 378 337 43 99 17 0 9 143 45 0 0 0 0 38 6 3 47 10 .294 .370 .424 .795
2009 142 526 456 62 125 21 1 28 232 90 0 1 0 2 64 1 4 75 4 .274 .367 .509 .876
2010 LAA 145 554 482 55 132 24 1 21 221 84 0 1 0 4 67 6 1 98 10 .274 .361 .459 .820
2011 OAK 141 583 517 58 130 28 0 12 194 72 1 1 0 9 56 3 1 84 10 .251 .321 .375 .696
2012 TB 34 103 95 7 14 1 0 2 21 7 0 0 0 0 8 1 0 22 5 .147 .214 .221 .435
NPB:10 anni 1268 5506 4572 901 1390 245 16 332 2663 889 46 33 3 46 844 46 39 934 59 .304 .413 .582 .996
MLB:10 anni 1236 5056 4442 656 1253 249 12 175 2051 760 13 9 0 46 547 35 21 689 106 .282 .360 .462 .822

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Matsui è soprannominato "Godzilla" sin dai tempi in cui giocava in Giappone; quando si presenta sul piatto di battuta allo Yankee Stadium gli altoparlanti dello stadio suonano la canzone Godzilla dei Blue Öyster Cult.
  • È apparso, interpretando se stesso, in un piccolo cameo del film Godzilla against Mechagodzilla (Gojira tai Mekagojira)[12].
  • Il giorno del suo 34º compleanno ha battuto un grande slam e il giorno del suo 35º compleanno ha battuto un fuoricampo da 3 punti.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Hideki Matsui batting stats, Japanbaseballdaily.com.
  2. ^ (EN) Soriano hits grand slam in Yankees' painful win, ESPN.com.
  3. ^ (EN) Matsui connects on grand slam in fifth inning, ESPN.com.
  4. ^ (EN) Baseball Awards Voting for 2003, Baseball-Reference.com.
  5. ^ (EN) Bryan Hoch, Matsui's tenure with Yankees officially over, MLB.com, 15 dicembre 2009.
  6. ^ AP:Aspetto piatto
  7. ^ TB:total bases
  8. ^ CS:base rubata fuori
  9. ^ SH:Sacrifice bunt
  10. ^ IBB:passeggiate intenzionali
  11. ^ HBP:palla morta
  12. ^ (EN) Scheda del film Gojira tai Mekagojira, IMDB.com.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]