Heinz Hitler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Heinz Hitler
NascitaMagdeburgo, 14 marzo 1920
MorteMosca, 21 febbraio 1942
Dati militari
Paese servitoGermania Germania
ArmaHeer
Unità23. Infanterie-Division
Anni di servizio1939–1942
GradoUnteroffizier
GuerreSeconda guerra mondiale
Battaglie
DecorazioniCroce di ferro
voci di militari presenti su Wikipedia

Heinz Hitler, pseudonimo di Heinrich Hitler (Magdeburgo, 14 marzo 1920Mosca, 21 febbraio 1942), è stato un militare tedesco, figlio di Alois Hitler, Jr e della sua seconda moglie Hedwig Heidemann e nipote di Adolf Hitler.

Quando iniziò la seconda guerra mondiale, si unì alla Wehrmacht e prestò servizio nel Fronte Orientale, dove fu catturato e morì prigioniero nel 1942.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Heinz frequentò l'accademia militare d'élite, la National Politische Erziehungsanstalten a Ballenstedt in Sassonia-Anhalt. Aspirante ufficiale, Heinz entrò nella Wehrmacht come sottoufficiale ai segnali con il 23º Reggimento di artiglieria nel 1941, e partecipò all'invasione dell'Unione Sovietica, l'operazione Barbarossa. Il 10 gennaio 1942 gli fu ordinato di raccogliere apparecchiature radio da una postazione militare. Fu catturato dalle forze sovietiche e torturato a morte nel carcere militare di Butyrka a Mosca, all'età di 21 anni.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Croce di Ferro di II Classe - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ferro di II Classe

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (NL) Marc Vermeeren, De jeugd van Adolf Hitler 1889-1985 en zijn familie en voorouders, Soesterberg, Uitgeverij Aspekt, 2007, ISBN 90-5911-606-2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Heinz Hitler, su Find a Grave. Modifica su Wikidata
  • Filmato audio (DE) Oliver Halmburger (director), Thomas Staehler (director), Timothy Ryback (consultant), and Florian Beierl (consultant), Familie Hitler. Im Schatten des Diktators (documentary film), München, Loopfilm GmBH and Mainz: ZDF-History, 2005.