Gruppo Plose-Putia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gruppo Plose-Putia
Peitlerkofel 060707.jpg
Il Sass de Putia
ContinenteEuropa
StatiItalia Italia
Catena principaleAlpi
Cima più elevataSass de Putia (2.875 m s.l.m.)

Il Gruppo Plose-Putia (in tedesco Plose-Peitlerkofel-Gruppe) è un gruppo montuoso dolomitico che si trova in Alto Adige. Prende il nome dalla due montagne più significative: la Plose (2.562 m) ed il Sass de Putia (2.875 m).

Esso forma la parte più settentrionale delle Dolomiti di Gardena. È attraversato dall'Alta via n. 2.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

La SOIUSA lo vede come un gruppo alpino e vi attribuisce la seguente classificazione:

Delimitazioni[modifica | modifica wikitesto]

Ruotando in senso orario i limiti geografici sono: Valle Isarco, Val Pusteria, Val Badia, valle di Longiarù, Forcella di Curveies, Val di Funes, Valle Isarco.

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la SOIUSA il Gruppo Plose-Putia è suddiviso in tre sottogruppi[1]:

Montagne principali[modifica | modifica wikitesto]

Le montagne principali sono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tra parentesi viene riportato il codice della SOIUSA dei sottogruppi. Si tenga presente che un sottogruppo è ulteriormente suddiviso e vien quindi inserita un'ulteriore lettera nel codice.
  2. ^ Si può notare come la SOIUSA inserisca qui le Odle d'Eores e non insieme al Gruppo delle Odle.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]