Giancarlo Dotto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giancarlo Dotto (Valdagno, 1º giugno 1952) è un giornalista, scrittore e autore teatrale italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Per molti anni è stato l'assistente alla regia di Carmelo Bene[1], celebre uomo di teatro italiano, con cui ha scritto appunto Vita di Carmelo Bene. Ha collaborato alla stesura di Chi mi credo di essere di Maurizio Costanzo (Edizioni Mondadori 2005) e di Una bellissima ragazza di Ornella Vanoni.

Come giornalista ha scritto per La Stampa, "Il Messaggero", "Il Foglio", Gioia, Panorama, "Diva e Donna", Max (rivista) e L'Espresso, per cui ha condotto una particolare inchiesta sulla prostituzione giovanile, soprattutto di extracomunitarie.

Per la televisione (gruppo Mediaset) è stato opinionista delle trasmissioni Controcampo, Buona Domenica' e "La fattoria", ha partecipato nel ruolo di giornalista a "'Verissimo", "Matrix", "La versione di Banfi". Attualmente è presente a "Domenica Live" di Canale 5.

Grande esperto del mondo delle televisioni locali durante il cosiddetto Far West televisivo ha scritto, insieme a Sandro Piccinini, anch'egli giornalista sportivo, il libro Il mucchio selvaggio - La strabiliante, epica, inverosimile ma vera storia della televisione locale in Italia[2], edito da Arnoldo Mondadori Editore.

Collaborava anche con il quotidiano "Il Corriere dello Sport" e la rivista "Ulisse".

È cugino dei giornalisti di radio e tv Emanuele Dotto e Matteo Dotto.

È stato ospite di varie trasmissioni televisive sportive di carattere calcistico come Tiki Taka e la Domenica Sportiva.[3][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Giancarlo Dotto, Il principe dell'assenza (Carmelo Bene), Giusti, Firenze, 1981.
  • Giancarlo Dotto, Zidane, Gremese Editore, 2000.
  • Giancarlo Dotto – Carmelo Bene, Vita di Carmelo Bene, Bompiani, Milano, 1a ed. 1998 (ried. successive 2002, 2005).
  • Giancarlo Dotto – Piccinini Sandro, Il mucchio selvaggio. La strabiliante, epica, inverosimile ma vera storia della televisione locale in Italia, Mondadori, 2006
  • Giancarlo Dotto, La squadra perfetta. Perché il Milan allenato da Sacchi ha giocato il miglior calcio della storia, Mondadori, 2008.
  • Giancarlo Dotto, Elogio della malafemmina, Pironti, 2008.
  • Giancarlo Dotto, Elogio di Helenio Herrera, Pironti, 2010.
  • Giancarlo Dotto, "Elogio di Carmelo Bene", Pironti, 2012
  • Maurizio Costanzo, Chi mi credo di essere, con Giancarlo Dotto, Mondadori, 2004.
  • Ornella Vanoni, "Una bellissima ragazza", con Giancarlo Dotto, Mondadori, 2011

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN102667420 · BNF: (FRcb13617692n (data)