Gervasio di Tilbury

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gervasio di Tilbury (lat. Gervasius Tilleberiensis; 11551234) è stato un giurista, politico e scrittore inglese.

Vita[modifica | modifica wikitesto]

Gervasio di Tilbury fu educato alla corte di Enrico II d'Inghilterra poi a Reims e infine all'Università di diritto canonico di Bologna.

Appassionato di filosofia naturale, visse in Italia del Sud alla corte di Guglielmo II di Sicilia. Nel 1209 accompagnerà l'imperatore Ottone IV a Roma per l'incoronazione, poi fu nominato Maresciallo della corte imperiale per il Regno di Arles e si trasferì ad Arles. Infine Gervasio fu costretto a ritirarsi nel ducato di Braunschweig.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Otia imperialia (1214)

Controllo di autorità VIAF: (EN100223235 · LCCN: (ENn89123130 · ISNI: (EN0000 0001 1810 245X · GND: (DE100942784 · BNF: (FRcb12337848g (data) · BAV: ADV11958332