Genalguacil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Genalguacil
comune
Genalguacil – Stemma Genalguacil – Bandiera
Localizzazione
StatoSpagna Spagna
Comunità autonomaBandera de Andalucía.svg Andalusia
ProvinciaFlag Málaga Province.svg Malaga
Territorio
Coordinate36°31′59.88″N 5°13′59.88″W / 36.5333°N 5.2333°W36.5333; -5.2333 (Genalguacil)Coordinate: 36°31′59.88″N 5°13′59.88″W / 36.5333°N 5.2333°W36.5333; -5.2333 (Genalguacil)
Altitudine500 m s.l.m.
Superficie31 km²
Abitanti561 (2001)
Densità18,1 ab./km²
Comuni confinantiBenarrabá, Casares, Estepona, Jubrique
Altre informazioni
Cod. postale29492
Prefisso(+34)...
Fuso orarioUTC+1
Codice INE29057
TargaMA
Cartografia
Mappa di localizzazione: Spagna
Genalguacil
Genalguacil
Genalguacil – Mappa
Sito istituzionale

Genalguacil è un comune spagnolo di 561 abitanti situato nella comunità autonoma dell'Andalusia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'origine di questo insediamento è molto antica, e ciò è testimoniato da ritrovamenti archeologici che segnalano la presenza di miniere d'oro e d'argento scavate sia dai Fenici che dai Greci. Tuttavia l'origine del suo nome attuale viene dall'arabo Genna-Alwacir che significa Giardini del Vizir. Sotto il governo dei re cattolici la cittadina continuò ad essere abitata da molti musulmani che continuarono a convivere pacificamente con i cristiani fino al XVI secolo quando una sanguinosa rivolta cittadina portò alla cacciata degli infedeli dalle mura.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna