Fudbalski klub Novi Sad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Radnički fudbalski klub Novi Sad 1921
Calcio Football pictogram.svg
Kanarinci (canarini)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo-blu
Dati societari
Città Novi Sad
Nazione Serbia Serbia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Serbia.svg FSS
Fondazione 1921
Stadio Stadio Detelinara
(6 000 posti)
Sito web rfknovisad.com/
Palmarès
Trofei nazionali
Si invita a seguire il modello di voce
Stemma

Il RFK Novi Sad 1921 (in serbo: РФК Нови Сад 1921) è una società calcistica della Vojvodina (Serbia) con sede a Novi Sad, più precisamente nel quartiere Detelinara. Attualmente milita nella Gradska Liga Novi Sad[1], sesto livello del calcio serbo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La squadra è stata fondata nel 1921 col nome NTK (Novosadski Trgovački Klub, Club Commerciale Novi Sad) e ha giocato nei campionati regionali. Nel 1923 ha vinto il campionato locale. Nel 1954 due squadre cittadine FK Eđšeg (conosciuto come Jedinstvo) e FK Radnički[2] si sono fuse in un solo club chiamato RFK Novi Sad (Radnički Fudbalski Klub Novi Sad) che prese come casa il campo dello Jedinstvo ed i colori giallo-blu dal NAK Novi Sad[3].

Da allora la squadra iniziò a migliorare e nel 1961 ottenne la promozione nella massima divisione e la mantenne per 3 stagioni. Nella prima stagione la salvezza fu sofferta, nella seconda finì all'ottavo posto davanti ai concittadini del Vojvodina, nella terza finì penultima e retrocessa per un punto, in un campionato molto equilibrato. Da allora il RNK Novi Sad non è più riuscito a tornare nella Prva Liga.

Nel 1978 la squadra giovanile ha vinto la Coppa di Jugoslavia di categoria, battendo i coetanei della Dinamo Zagabria ai calci di rigore (5-3, i tempi regolamentari si erano chiusi sull'1-1) davanti a 20000 spettatori allo Stadio Marakana di Belgrado.

Dopo la dissoluzione della Jugoslavia nel 1992, il RFK Novi Sad è stato l'unico club a giocare per 14 stagioni consecutive nella nuova seconda divisone. Nel 2006 è retrocesso, facendo poi un immediato ritorno. Nel 2011 ha festeggiato il 90º compleanno[4] e nel 2012 ha cambiato il nome in FK Novi Sad. Nel 2014, in crisi finanziaria, ha dichiarato bancarotta, si è ritirato dal campionato ed è ripartito dai campionati regionali come RFK Novi Sad 1921.

Riassunto nomi[modifica | modifica wikitesto]

  • Il club è nato nel 1921 come NTK (Novosadski Trgovački Klub) e fino alla seconda guerra mondiale ha disputato principalmente i campionati della Novosadskog nogometnog podsaveza (Sottoassociazione calcistica di Novi Sad)
  • Nel 1948 la società "Stobeks" riattiva il NTK come Eđšeg, ma pochi anni dopo il regime comunista rimuove il nome Eđšeg e la squadra diventa FK Novi Sad
  • Nel 1954 si fonde col Radnički e diventa RFK Novi Sad
  • Nel 2012 esce la compagnia Radnički, la squadra ritorna FK Novi Sad
  • Nel 2014 per problemi finanziari la squadra rinuncia al campionato e riparte dal sesto livello come RFK Novi Sad 1921

Successi[modifica | modifica wikitesto]

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Stadio Detelinara

Lo stadio si trova nel quartiere Detelinara da cui prende anche il nome. Può ospitare circa 6000 spettatori.[3]

Tifosi[modifica | modifica wikitesto]

Korida 90

I tifosi organizzati si chiamano Korida, il gruppo è stato fondato nel 1990.[3]

Giocatori di rilievo[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio