Francesco Zumpano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Francesco Zumpano, detto Franco (Crotone, 3 settembre 1955), è un mafioso italiano ed esponente dell'organizzazione malavitosa romana Banda della Magliana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Assieme al fratello Domenico, nel 1977 venne introdotto, dall'amico boss Franco Giuseppucci, nel nucleo originario della Banda della Magliana con compiti di custodia di una parte delle armi in dotazione alla banda, di gestione dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle zone di Testaccio e di viale Marconi e di tenere i contatti con il fornitore di cocaina Manuel Fuentes Cancino, detto il Cileno[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bianconi, 2005, p. 61.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie