François Trinh-Duc

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
François Trinh-Duc
Trinh Duc MHR vs RM 92.JPG
François Trinh-Duc
Dati biografici
Paese Francia Francia
Altezza 184 cm
Peso 82 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Mediano d'apertura
Squadra Tolone
Carriera
Attività di club¹
2004-16 Montpellier 173 (550)
2016- Tolone 30 (116)
Attività da giocatore internazionale
2008- Francia Francia 66 (93)
Palmarès internazionale
Finalista RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2011

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 28 agosto 2018

François Trinh-Duc (Montpellier, 11 novembre 1986) è un rugbista a 15 francese, dal 2016 apertura del Tolone.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di lontane origini vietnamite (suo nonno era originario dell'Indocina francese[1]), Trinh-Duc frequentò la scuola di rugby del Pic-Saint-Loup (non distante da Montpellier) e in seguito entrò nei cadetti del Montpellier, club nel quale milita a tutt'oggi.

Debuttò in prima squadra nel 2004 contro il Biarritz, e da allora è divenuto titolare nel ruolo di apertura e, talora, centro o estremo.

Militò nella Nazionale francese Under-19 (esordio contro i pari età della Scozia nel 2006) e, dal 2008, fa parte della selezione maggiore, con la quale esordì nel Sei Nazioni, anche in tale occasione contro la Scozia; nonostante a livello internazionale Marc Lièvremont, il C.T. francese, lo utilizzi normalmente nel ruolo di apertura, talora Trinh-Duc è stato utilizzato come centro, opzione che lo staff della Nazionale ha valutato onde favorire la convivenza con David Skrela all'apertura.

Vincitore del Sei Nazioni 2010 con il Grande Slam, ha preso parte alla Coppa del Mondo di rugby 2011 giungendo fino alla finale, persa contro la Nuova Zelanda.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Trinh-Duc brings Asian spice to French league, in AFP, 16 gennaio 2008. URL consultato il 22 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2014).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]