Fontane Bianche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fontane Bianche
Siracusa, Fontane Bianche - panoramio.jpg
Fontane Bianche dal mare
StatoItalia Italia
RegioneSicilia Sicilia
ProvinciaSiracusa Siracusa
CittàSiracusa
CircoscrizioneNeapolis

Coordinate: 36°57′58.61″N 15°12′33.44″E / 36.96628°N 15.20929°E36.96628; 15.20929

Fontane Bianche è una frazione che dista 12 Km da Siracusa, situata nell'omonimo libero consorzio comunale. Sorge sulla costa a sud del capoluogo e conta una popolazione di 889 abitanti che aumentano considerevolmente durante la stagione estiva, essendo prevalentemente una località balneare.

All'interno del suo territorio ha la foce il fiume Cassibile.[1]

Nella frazione è presente anche una piccola stazione ferroviaria sulla tratta Siracusa-Ragusa sostanzialmente sottoutilizzata.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La località è sorta durante il boom economico della zona che ha favorito la costruzione di seconde case al mare da parte dei siracusani. La località tuttavia è cresciuta priva di un piano regolatore e per questo il suo tessuto urbanistico risulta disordinato e privo di una facile accessibilità al mare. In passato era divenuta una località piuttosto nota anche per la presenza di diverse strutture ricettive e di un camping.

Sin dai primi anni nel 2000 la zona ha tuttavia avviato una profonda crisi. Diverse strutture hanno chiuso, molte delle villette sono in vendita e la zona appare degradata, seppur resti un punto di riferimento estivo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ italia.indettaglio.it url consultato il 10 luglio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]