Ferenc Molnár (calciatore 1891)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ferenc Molnár
Ferenc Molnar allenatore.jpg
Ferenc Molnár allena la Fiorentina (1938)
Nazionalità Ungheria Ungheria
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1926 - calciatore
1943 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1907-1920 MTK Budapest ? (?)
1920-1922 Spes Genova ? (?)
1923-1924 Anconitana ? (?)
1924-1925 Verona 8 (3)
1925-1926 Olympia Fiume ? (?)[1]
Carriera da allenatore
1920-1921 Spes Genova
1921-1922 Spezia
1923-1924 Anconitana
1924-1925 Verona
1925-1926 Olympia Fiume [1]
1926-1927 Biellese [1]
1927 Andrea Doria [1]
1927-1928 Napoli
1928 Casale
1930-1931 Lazio [2]
1931-1932 Novara [2]
1932 Alessandria [3]
1933-1934 Anconitana
1934-1935 Cagliari
1936-1937 Feyenoord
1938 Fiorentina
1938-1939 Juventus Domo [4]
1939-1940 Varese
1940-1941 Lazio
1942 Ambrosiana-Inter
1942-1943 Udinese
1943 Reggiana
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al gennaio 2009

Ferenc Molnár (Érd, 8 aprile 1891 – ...) è stato un calciatore e allenatore di calcio ungherese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Fu ingaggiato dalla Biellese grazie al calciatore Zeffiro Paulinich[1], sino al 1º febbraio 1927, data in cui fu sostituito da Josef Liebhart[5]. Nella stagione 1927-1928 allenò brevemente il Napoli, reduce dal primo campionato della storia del club[6]; viene considerato il terzo allenatore dei partenopei, avendo fatto parte all'epoca della commissione tecnica che guidò la squadra[7]. Nel 1932 fu alla guida dell'Alessandria per l'intera stagione, tranne un periodo di assenza per motivi familiari[3], quindi dal 26 aprile 1942 subentrò a Ivo Fiorentini alla guida dell'Ambrosiana Inter.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

MTK Budapest: 1907-1908, 1913-1914, 1916-1917, 1917-1918, 1918-1919, 1919-1920

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Luca Dibenedetto, El Balon fiuman, pagina 308
  2. ^ a b Il Piccolo, 23 luglio 1937, pag. 4 giornalidelpiemonte.it
  3. ^ a b Il Piccolo, 24 dicembre 1932, pag. 4 giornalidelpiemonte.it
  4. ^ La Gazzetta del Lago Maggiore, 7 settembre 1938 giornalidelpiemonte.it pag. 4
  5. ^ Il popolo biellese, 4 febbraio 1927, pag. 5 giornalidelpiemonte.it
  6. ^ Carratelli, p.34.
  7. ^ Carratelli, p.36.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]