Experimenter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Experimenter
Experimenter film.jpg
Una scena del film
Titolo originale Experimenter
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 2015
Durata 98 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, biografico
Regia Michael Almereyda
Sceneggiatura Michael Almereyda
Produttore Uri Singer, Fabio Golombek, Aimee Schoof, Isen Robbins, Per Melita, Danny A. Abeckaser
Produttore esecutivo Jeff Rice, Lee Broda, Christa Campbell, Trevor Crafts, Rogerio Ferezini, Lati Grobman, Mark Myers, David Randall, Cláudio Szajman
Casa di produzione BB Film Productions
FJ Productions
Intrinsic Value Films
Jeff Rice Films
Distribuzione (Italia) Barter Entertainment
Fotografia Ryan Samul
Montaggio Kathryn J. Schubert
Musiche Bryan Senti
Scenografia Deana Sidney
Interpreti e personaggi

Experimenter è un film del 2015 scritto e diretto da Michael Almereyda.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1961 lo psicosociologo Stanley Milgram conduce una serie di controversi esperimenti comportamentali all'Università di Yale. Gli esperimenti coinvolgevano gente comune, a cui veniva fatto credere di inviare scosse elettriche ad altre persone, al fine di testare il facile condizionamento dell'essere umano nei confronti dell'autorità.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato presentato al Sundance Film Festival 2015 il 25 gennaio.[1]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sundance unveils Premieres, Doc Premieres, screendaily.com. URL consultato il 1º febbraio 2015.
  2. ^ (EN) 'Spotlight' Wins Big at 2015 Gotham Awards (FULL LIST), su Variety. URL consultato il 1° dicembre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema