Vaggelīs Nastos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Evangelos Nastos)
Evangelos Nastos
Nazionalità Grecia Grecia
Altezza 180 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Veroia
Carriera
Squadre di club1
1999-2000 PAOK 0 (0)
2000-2001 Kalamata 26 (2)
2001-2003 PAOK 37 (2)
2003-2005 Perugia 25 (0)
2005-2008 Vicenza 87 (3)
2008-2009 Ascoli 38 (1)
2009-2015 Atromītos 119 (5)[1]
2015- Veroia 4 (0)
Nazionale
1999-2001 Grecia Grecia U-21 14 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 dicembre 2015

Vangelīs Nastos (Βαγγέλης Νάστος; Salonicco, 13 dicembre 1980) è un calciatore greco, difensore del Veria.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel Kalamata, con cui debutta appena ventenne nel campionato greco, gioca una stagione (26 presenze e 2 gol) prima di passare al Paok Salonicco, dove gioca due stagioni collezionando 37 presenze e 2 gol, e dove vince la Coppa di Grecia 2003.

Arrivato in Italia nell'estate del 2003, gioca 8 partite in Serie A con il Perugia e altre 17 in Serie B. Dopo il fallimento della società umbra si trasferisce al Vicenza, giocando 33 partite prima di venire bloccato da un infortunio nella parte finale della stagione.[senza fonte]

Nella stagione 2006-2007 viene impiegato stabilmente nel ruolo di terzino sinistro, ruolo per lui inedito.[senza fonte]

Nel gennaio del 2008 passa all'Ascoli.

Nell'estate del 2009 si trasferisce in Grecia nella squadra dell'Atromitos.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

PAOK Salonicco: 2002-2003

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Perugia: 2003[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 131 (5) se si comprendono anche i Play-Off della Super League greca
  2. ^ Titolo condiviso con Schalke 04 e Villarreal.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Vaggelīs Nastos, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.