Ericaceae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ericaceae
lang=it
Calluna vulgaris
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Dilleniidae
Ordine Ericales
Famiglia Ericaceae
Juss., 1789
Generi
  • Vedi testo

Le Ericacee (Ericaceae Juss., 1789) sono una famiglia di piante appartenente all'ordine delle Ericales (Ericali).

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia comprende piante arbustive perenni, suffrutticose.
Presentano foglie alterne, opposte o verticillate, intere o leggermente lobate.
Il fiore ha un perianzio con calice gamosepalo di cinque pezzi il più delle volte persistente, corolla gamopetala di 5 o 4 pezzi e assume un aspetto "urceolato" (piccolo recipiente) dove ci sono 4 o 5 lobi che testimoniano il numero dei pezzi fiorali. L'androceo è composto da 5 stami (es. Azalea), da 8 (es. Rhododendron), o da 10. L'ovario è supero o infero, pluricarpellare con molti ovuli.
I frutti sono capsule secche o bacche carnose indeiscenti.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

Famiglia di piante che comprende circa 100 generi e 3300 specie. Un tempo suddivisa in tre sottofamiglie, allo stato degli studi più recenti ne conta otto:[senza fonte]

Generi[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4159362-5