Episodi di Willy, il principe di Bel-Air (sesta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Willy, il principe di Bel-Air.

In Italia la sesta e ultima stagione di Willy, il principe di Bel-Air è andata in onda per la prima volta su Italia 1 dal 4 novembre al 3 dicembre 1996. Gli episodi, il cui ordine di trasmissione è stato lievemente modificato rispetto a quello originale, erano in programma dal lunedì al venerdì alle 20:00, fatta eccezione per Carriere stroncate e Dente perdente, trasmessi uno dopo l'altro a partire dalle 19:00 sabato 30 novembre 1996.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Burnin' Down the House La casa brucia 18 settembre 1995 4 novembre 1996
2 Get a Job Il nuovo lavoro 25 settembre 1995 5 novembre 1996
3 Stress Related Causa stress 2 ottobre 1995 6 novembre 1996
4 Bourgie Sings the Blues Malinconico blues 9 ottobre 1995 7 novembre 1996
5 The Script Formerly Known As Il giurato 16 ottobre 1995 8 novembre 1996
6 Not, I Barbecue Finale a sorpresa 23 ottobre 1995 11 novembre 1996
7 Not With My Cousin You Don't Prova d'amore 6 novembre 1995 12 novembre 1996
8 Viva Lost Wages Punta tutto! 13 novembre 1995 13 novembre 1996
9 There's the Rub (Part 1) Gara di stufato: parte 1 20 novembre 1995 21 novembre 1996
10 There's the Rub (Part 2) Gara di stufato: parte 2 20 novembre 1995 22 novembre 1996
11 I, Ooh, Baby, Baby Senso materno 11 dicembre 1995 18 novembre 1996
12 Boxing Helena Lezione di boxe 8 gennaio 1996 14 novembre 1996
13 I, Clownius Una bomba per Philip 15 gennaio 1996 15 novembre 1996
14 Breaking Up is Hard to Do (Part 1) Il difficile è lasciarsi: parte 1 12 febbraio 1996 19 novembre 1996
15 Breaking Up is Hard to Do (Part 2) Il difficile è lasciarsi: parte 2 19 febbraio 1996 20 novembre 1996
16 I, Bowl Buster Come un...birillo 26 febbraio 1996 25 novembre 1996
17 The Butler's Son Did It Il figlio segreto 18 marzo 1996 26 novembre 1996
18 Hare Today... Oggi lepre 8 aprile 1996 27 novembre 1996
19 Whoops, There It Is Paperissima Willy 15 aprile 1996 28 novembre 1996
20 I, Stank Horse Un cavallo di troppo 22 aprile 1996 29 novembre 1996
21 I, Stank Hole in One Carriere stroncate 6 maggio 1996 30 novembre 1996
22 Eye, Tooth Dente perdente 13 maggio 1996 30 novembre 1996
23 I, Done (Part 1) L'appartamento che non c'è: parte 1 20 maggio 1996 2 dicembre 1996
24 I, Done (Part 2) L'appartamento che non c'è: parte 2 20 maggio 1996 3 dicembre 1996

La casa brucia[modifica | modifica wikitesto]

Zio Philip è molto agitato perché per cena avrà come ospite il suo superiore, il quale è in procinto di concedergli una promozione, perciò raccomanda a tutta la famiglia di comportarsi bene. Willy però è molto annoiato, poiché Carlton è fuori città, e cerca quindi di avere attenzioni da tutti. A un certo punto, nel tentativo di imitare Geoffrey nel fare le banane flambé, combina un grosso guaio bruciando tutta la cucina. A fuoco domato convince Geoffrey a non parlarne con gli zii e di ordinare qualcosa per cena. Sembra andare tutto per il verso giusto durante la serata ma quando Carlton torna egli chiede aggiornamenti a Willy dell'incendio (Carlton chiamando a casa ha trovato Willy alle prese con l'incendio ed è subito corso in suo aiuto). Gli zii dunque scoprono dell'incendio e se la prendono ovviamente con Willy, ma nonostante ciò il giudice Walker metterà una buona parola sulla promozione dello zio Philip per l'ottima cena.

Il nuovo lavoro[modifica | modifica wikitesto]

Durante una pubblicità diretta da Carlton e interpretata da Willy i due litigano e decidono di voler cambiare lavoro, chiedono quindi a Hilary di trovargliene uno nuovo e più prestigioso. Alla fine sarà Willy a spuntarla e avrà l'occasione di assistere Maurice, un famoso comico. Quest'ultimo è felice di prendere parte allo show di Hilary, ma richiede che Willy esca con sua sorella Jasmine e la tratti bene. Al momento di uscire Willy scopre che Jasmine esteticamente è orribile e ha delle titubanze nell'uscire con lei. I due vanno in un locale, ma dopo qualche minuto Willy si inventa una scusa e la riaccompagna in albergo. Quando torna lì ci prova con un'altra ragazza, ma Hilary, la quale era venuta lì con Maurice e Werner (un dirigente), rimane delusa dall'atteggiamento di Willy, perché quel lavoro è importante per lei. Dopo la loro discussione Willy torna all'albergo dove alloggia Jasmine, ma non la trova. Tornando a casa disperato chiede a Geoffrey se ha telefonato, ma con sorpresa viene a sapere che era passata per portargli una zuppa calda. Dopodiché Willy e Carlton hanno di nuovo una discussione, poiché il primo crede che il cugino voglia rubargli il posto, ma Carlton gli rivela che in realtà l'aveva coperto e aveva rassicurato Jasmine sullo suo stato. Infine, Willy sarà costretto a passare il fine settimana successivo con Jasmine.

Causa stress[modifica | modifica wikitesto]

In casa Banks tutti sono alle prese con il mondo del lavoro. Willy comincia nel suo nuovo ruolo di assistente coordinatore artistico, Carlton aspetta una chiamata per diventare un funzionario esecutivo e zio Philip ha un caso da risolvere. Nel frattempo, Ashley deve portare qualcuno a scuola per parlare nel "giorno delle carriere" e zia Vivian ha una nuova fissa nel cucinare solo cibi sani. Inoltre, Hilary ha un ospite ma le sue condizioni di salute sono pessime e Willy viene incaricato per assisterla. Nell'offrirle la medicina Willy si sbaglia e le somministra un sonnifero, mandando Hilary fuori di testa. Per rimediare il ragazzo farà di tutto, ma come al solito combinerà una figuraccia, senza però danneggiare l'appuntamento di Hilary. Intanto, Carlton è molto ansioso per l'imminente chiamata, ma a causa di un contrattempo dovrà andare alla cerimonia del "giorno delle carriere" al posto di zio Philip. Arrivato lì viene chiamato dall'azienda e lo informano che il posto non gli è stato assegnato. La cerimonia quindi risulterà un disastro per lui poiché non avendo un lavoro non avrà molto da dire.

Malinconico blues[modifica | modifica wikitesto]

Carlton non riesce a trovare lavoro e in più crede che il suo colloquio con un impiegato della Princeton non andrà bene. Il ragazzo inizia a deprimersi, crede di avere una vita triste e se ne va in un bar blues. Nelle dependance di casa Banks arriva una telefonata, è l'università di Princeton e informa Willy che il colloquio di Carlton è spostato la sera stessa. Willy perciò va a cercare Carlton, il quale però non vuole tornare indietro, perché crede che il bar blues sia la sua vita. A causa di ciò, Willy cerca di sostituire il cugino al colloquio, ma una chiacchierata di Carlton con un musicista, Pappy, lo farà rinsavire e tornerà a casa, dove svelerà l'arcano all'impiegato universitario. Il colloquio sarà un successone per Carlton e otterrà il posto.

Il giurato[modifica | modifica wikitesto]

Zio Philip è ai ferri corti con due giurati che vogliono lasciare il loro posto senza apparenti motivi. Ad aggravare la situazione ci sono Willy e Hilary, poiché il primo, propone alla cugina di invitare uno dei due giurati come ospite per la sua trasmissione. Il giurato si comporterà malissimo sparlando di zio Phil. Quest'ultimo si sentirà ovviamente in grande imbarazzo e si infurierà con ragazzi. Per rimediare, i due, faranno un appello in diretta in trasmissione, chiedendo perdono a zio Philip. Egli li perdonerà, ma le voci su di lui non si placheranno del tutto.

Finale a sorpresa[modifica | modifica wikitesto]

Willy e la sua nuova fiamma Sandra tornano dal cinema dopo aver visto un film abbastanza osé, il quale non è piaciuto alla ragazza, ma Carlton rivela che Willy ne è entusiasta e l'ha visto per ben otto volte. Sandra quindi rimane delusa e se ne va. Per farsi perdonare, Carlton accetta di uscire con Willy per andare a casa di un'amica di Sandra. Arrivati lì Tiffany, un'amica della ragazza, propone un gioco sexy da fare in quattro, ma le cose peggiorano quando bussa alla porta il fidanzato di Tiffany, detto Mastino. Inizialmente Willy e Carlton riescono a nascondersi, ma quando tentano di recuperare i vestiti vengono scoperti dall'energumeno, che è intenzionato a picchiarli. I due allora scappano dalla finestra, ma viene visto come un possibile tentativo di suicidio e viene chiamata la protezione civile. Nel frattempo, zio Philip e zia Vivian hanno la casa tutta per loro e decidono di stare in intimità, cosa che a causa di Hilary non avverrà.

Prova d'amore[modifica | modifica wikitesto]

Ashley si ritrova con Derek, un ragazzo per cui ha sempre avuto un debole, tornando subito abbastanza intimi. Derek le propone di fare l'amore, per coronare i loro sentimenti, ma Ashley è ancora insicura, essendo vergine sessualmente. La ragazza si confida con due delle sue migliori amiche, esponendo i suoi dubbi, ma non sa che Willy e Carlton (grazie a dei citofoni installati da quest'ultimo) la stanno ascoltando. I due ragazzi allora cercano di fare di tutto per dissuadere i due innamorati nel fare l'amore, senza però rivelare che hanno sentito la conversazione precedente. Non riuscendoci però, Willy svela il segreto ad Ashley, la quale si arrabbia molto con Willy, poiché si sente violata della sua privacy. Proprio mentre sono in macchina di Derek, Ashley ha delle perplessità nel fare l'amore e chiede al ragazzo di rimandare, preferendo andare a giocare al minigolf. Di ritorno a casa Ashley racconta la sua serata a Willy, il quale comunque si scusa per aver ascoltato la conversazione e di aver dubitato della sua maturità.

Punta tutto![modifica | modifica wikitesto]

Per il suo ventunesimo compleanno Carlton riceve in regalo due biglietti per Las Vegas, insieme a lui andrà Willy. I due partono con due idee diverse del luogo: Willy è attirato dal gioco d'azzardo e dalle ragazze, mentre Carlton è attirato dagli spettacoli e dalle bellezze naturali. La prima sera giocano al casinò, ma non riescono a vincere nulla, solo che Carlton esagera e sperpera tutti i soldi. I due per recuperare provano a ingannare il direttore del casinò, ma senza successo. Tentano infine di vincere una gara di ballo, ma anche qui falliscono miseramente. Alla fine tornano a casa da perdenti, ma Carlton riceverà comunque una bella accoglienza per il suo compleanno. Nel frattempo, Hilary, Ashely e zia Vivian passano una serata tra donne, poiché anche zio Philip è andato via per lavoro. Mentre si divertono però le terrorizzerà un topo.

Gara di stufato: parte 1[modifica | modifica wikitesto]

Hilary e Carlton decidono di andare alla mensa dei poveri per dare una mano, la prima per ottenere una buona reputazione mediatica, il secondo per avere una miglior referenza per Princeton, ma non sono decisamente portati per l'impiego. Nel frattempo, vengono in visita le sorelle di Vivian, Viola e Helen e anche la madre di Philip, Hattie, tutte e quattro si sfideranno per preparare lo stufatino migliore. Nel tentativo di portare il baule di Helen al piano di sopra, zio Philip ha uno strappo alla schiena e deve andare dal medico, solo che quest'ultimo non sarà disponibile prima di domani. Willy perciò si offre di aiutare lo zio, portandolo a un centro massaggi, solo che si rivelerà essere parecchio osé.

Gara di stufato: parte 2[modifica | modifica wikitesto]

Hilary e Carlton hanno terminato il loro lavoro alla mensa dei poveri, nonostante molti sono ancora affamati. Mentre sono in macchina vengono colti da continui sensi di colpa, così decidono di tornare e organizzare una magnifica cena del ringraziamento e Hilary, colta da altruismo rifiuterà pure di girare il video. Intanto, zio Philip e Willy sono finiti in cella e dovranno attendere fino al giorno seguente per uscire. Ma quando zio Philip si rende conto del rischio di perdere la cena del ringraziamento sfodererà le sue migliori doti da avvocato. I due riusciranno ad uscire la sera stessa e a mangiare a casa con tutta la famiglia.

Senso materno[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante la sua brillante carriera di conduttrice televisiva, Hilary non si sente realizzata e lo intuisce quando in studio una donna partorisce un bambino. Le viene perciò l'idea di diventare mamma. I genitori sono contrari e l'unico con cui si trova a suo agio è Willy, il quale però tenta di dissuaderla. Dopo un periodo di riflessione, Hilary decide di non avere un bambino, comprendendo l'importanza della scelta. Nel frattempo, Ashley e Carlton litigano su come addobbare l'albero di Natale.

Lezione di boxe[modifica | modifica wikitesto]

I ragazzi della famiglia Banks decidono di iscriversi in palestra, a parte Ashley, che comincerà a lavorare in un negozio di hot dog. Hilary non ha voglia di sudare, quindi si allena svogliatamente. Carlton si sente già pronto, ma si rende conto di aver bisogno di un personal trainer, il quale però lo tratta duramente. Willy si allena, ma nel frattempo ci prova con una ragazza, come al suo solito, senza però attrarla. Mentre assiste Nicky nel suo allenamento di boxe, viene a sapere che quella ragazza è l'allenatrice del suo cuginetto. Willy la prende in giro, perché per lui è strano che una donna sia allenatrice di boxe, ma lei, Helena, lo zittisce mettendolo ko. Perciò, Willy viene preso in giro e per riconquistare il suo orgoglio torna in palestra per vedersela faccia a faccia con Helena. Il ragazzo sembra sopraffarla e lei se ne innamora.

Una bomba per Philip[modifica | modifica wikitesto]

Philip è alle prese con un importante caso nazionale e viene minacciato tramite una lettera. La famiglia si mette in allarme e cerca di proteggerlo in tutti i modi. Il giorno del processo viene perciò accompagnato da Willy e Carlton in tribunale, i quali gli faranno da guardie del corpo. I tre però rimangono senza benzina e si fermano a una stazione di servizio. Dopo essere entrati, Carlton nota un clown dall'aria sospetta e lo intima ad andarsene spiegandogli la situazione, ma appena viene avvertito, il clown rivela di avere con sé una bomba. A causa di ciò il clown, Trottolino, obbliga i tre a portarlo con loro in tribunale, poiché in tal modo potrà essere notato in televisione. Durante il processo, Trottolino si esibisce, ma i suoi numeri sono pietosi, tant'è che Willy trova il coraggio di dirgli la verità. Sentito ciò, Trottolino decide di far scoppiare la bomba, ma anche essa faceva parte di una gag. Il clown viene perciò arrestato e il processo può proseguire regolarmente.

Il difficile è lasciarsi: parte 1[modifica | modifica wikitesto]

Mentre sta lavorando al negozio di hot dog, Ashley viene notata da una agente di una azienda di moda e la ragazza ne è molto entusiasta. Quando però Carlton verifica la validità del contratto, vede che alla azienda andrà il venti percento dei ricavi, cosa inaccettabile per lui. Si dirige perciò con buone intenzioni all'ufficio della signora Pemberton, insieme a Willy, ma la loro sfacciataggine costerà il posto di lavoro ad Ashley. Per rimediare, i due dovranno esibirsi insieme alla ragazza in una sfilata di moda. Nel frattempo, Vivian discute con Philip per le sue poche attenzioni verso di lei e sul fatto che egli è troppo preso dal suo lavoro. Dopo una cena di lavoro, Vivian si arrabbia ancora una volta con Philip per aver nascosto la sua intenzione di entrare in politica. Decide perciò di andarsene di casa.

Il difficile è lasciarsi: parte 2[modifica | modifica wikitesto]

Vivian non è ancora tornata a casa, perciò Philip decide di andare a prenderla a casa di zia Helen. I due non riusciranno a risolvere i loro contrasti, perciò il rapporto rimane molto teso. Mentre riflettono su come possa essere la loro vita con Vivian e Philip separati, i ragazzi decidono di intervenire. A sorpresa, Willy e Carlton porteranno zio Phil in un locale dove ci sono anche Helen e Vivian, una situazione giusta per i due coniugi per chiarire. Vivian è ancora scontenta, perciò per fare pace, Philip rinuncerà alla sua carriera politica e si dedicherà di più alla moglie.

Come un...birillo[modifica | modifica wikitesto]

Carlton riesce finalmente ad essere accettato a Princeton e la famiglia ne è molto contenta, in particolare zio Phil, il quale torna indietro nel tempo con i ricordi di quando era uno studente universitario a sua volta. Willy decide di festeggiare andando a giocare a bowling, gioco in cui Carlton è negato, ma imparerà in fretta. Quest'ultimo, tanto preso dal suo talento, decide di abbandonare l'idea di andare a Princeton e di diventare un giocatore professionista di bowling. Per fargli recuperare il senno, Willy lo sfida, mettendo in palio l'iscrizione di Carlton, il quale batte il cugino e rimane della sua idea. Tornato a casa però, avrà un faccia a faccia con zio Philip, nel quale Carlton svelerà che aveva deciso di abbandonare l'idea di Princeton poiché impaurito dal confronto col padre. Al termine della chiacchierata, Carlton decide di andare a Princeton, ragionando sul suo futuro. Nel frattempo, Hilary si propone come madrina di un gruppo di ragazze scout, ma lo stare all'aria aperta e inventare giochi non è nel suo stile.

Il figlio segreto[modifica | modifica wikitesto]

A sorpresa, a casa Banks arriva Frederick, il figlio di Geoffrey, il quale non era a conoscenza della sua identità. Il maggiordomo lo accoglie a braccia aperte e anche la famiglia Banks è entusiasta. Willy però lo sorprende a rubare i suoi soldi, ma non riesce a dirlo a Geoffrey, non volendo spezzargli il cuore. Frederick riesce inoltre a farsi regalare un assegno dal padre, dopo che ha affermato di voler seguire le sue orme e di voler frequentare una scuola per maggiordomi. Con quell'assegno però Frederick decide di tornarsene a Londra, all'insaputa di tutti. Willy però lo sospettava, così lo raggiunge in aeroporto tentando di fargli cambiare idea, senza riuscirci. Mentre Willy racconta tutto a Geoffrey, Frederick torna sui suoi passi, scusandosi con il padre e facendo pace con lui.

Oggi lepre[modifica | modifica wikitesto]

È Pasqua e tutta la famiglia Banks è impegnata nei preparativi presso la chiesa: Carlton e Ashley si contendono il posto di cantante solista nel coro, Willy viene convinto ad aiutare le signore della parrocchia nelle decorazioni e Vivian aiuta il reverendo Sims nell'organizzazione. Il reverendo, rimasto recentemente vedovo, dichiara a Vivian di esserne sempre stato innamorato, mettendola molto in imbarazzo. Willy, che inavvertitamente ascolta la conversazione, si ritrova coinvolto nella faccenda e cerca di nascondere la situazione a zio Phil. Quest'ultimo sfortunatamente invita a cena il reverendo Sims, perciò la situazione a tavola si fa molto tesa. Il reverendo però capisce di aver sbagliato e decide di andarsene. Nel frattempo il piccolo Nicky riceve un coniglio in regalo, ma zio Philip accidentalmente ci si siede sopra: all'inizio prova a nascondere la verità a Nicky chiedendo a Hilary di comprarne uno identico, ma Nicky capisce cosa è successo e accetta serenamente la morte del suo amico come parte della vita.

Paperissima Willy[modifica | modifica wikitesto]

Willy invita i telespettatori a seguirlo nel dietro le quinte, per vedere come si lavora e sapere le abitudini dei protagonisti. Nel frattempo, vengono mandate in onda le più divertenti "papere" avvenute durante le riprese.

Un cavallo di troppo[modifica | modifica wikitesto]

Ashley sta cercando di entrare in una scuola di recitazione drammatica e viene ingaggiata per girare una pubblicità in bikini. Sia zio Philip che Willy sono restii per questa iniziativa e cercano di far desistere Ashley. La ragazza però va contro la volontà del padre e torna sul set per girare. Quando Philip lo scopre, la raggiunge e cerca di portarla via con sé, ma a causa di un'attrice spocchiosa e antipatica, ci ripensa e lascia che Ashley giri lo spot. Nel frattempo, Hilary e Carlton adottano un cavallo da corsa che rischiava di essere soppresso. Non sapendo dove portarlo, lo sistemano a casa cercando di tenere la cosa nascosta.

Carriere stroncate[modifica | modifica wikitesto]

Philip è pronto per il torneo di golf per il quale gioca sempre insieme a Carlton, ma questa volta il ragazzo rifiuta, lasciando l'opportunità a Willy. Quest'ultimo è pessimo a giocare, ma insieme allo zio si divertono ed è questo che conta. Carlton, invidioso della loro felicità, fa di tutto per tornare a giocare. Alla fine supplicherà Willy di lasciargli il posto, anche perché dovendo partire per Princeton non avrà molte occasioni per giocare col padre. Willy perciò si inventa un problema alla spalla e al suo posto gioca Carlton, il quale farà vincere la coppa alla squadra. Nel frattempo, Hilary è stata scelta per co-condurre un programma televisivo con il presentatore Regis Philbin, ma la sua forte personalità creerà qualche problema durante le registrazioni e al suo posto viene scelta un'altra valletta.

Dente perdente[modifica | modifica wikitesto]

Hilary ha una grande notizia, per il suo show dovrà intervistare l'attore William Shatner e, inoltre, ha l'opportunità di trasferirsi a New York per lavoro. Willy è molto arrabbiato per la notizia, perché perderà il suo lavoro, non potendo seguire la cugina visto che deve frequentare la scuola. Per l'intervista a William Shatner il più eccitato è Carlton, il quale è un suo fan accanito. All'arrivo dell'ospite, Carlton perde subito le staffe e Willy è costretto ad allontanarlo, portando l'attore a giocare a biliardo. Carlton però li raggiunge, e dopo una litigata con Willy, quest'ultimo rompe un dente a William Shatner. L'attore quindi annulla la sua presenza per lo show e va dal dentista. I due ragazzi lo seguono e riescono a portarlo in studio, il problema però è che sono tutti e tre inebriati dal gas anestetico. Lo show quindi si rivelerà un fiasco, ma Willy e Shatner sembrano essere in buoni rapporti. Nel frattempo, Ashley prende la palla al balzo e progetta di andare a New York a vivere con la sorella. Lo zio Phil è nettamente contrario, ma il suo atteggiamento sembra non influenzare Ashley.

L'appartamento che non c'è: parte 1[modifica | modifica wikitesto]

È il compleanno di zio Philip e tutta la famiglia organizza una festa a sorpresa. Durante i festeggiamenti, i ragazzi, ad eccezione di Willy, discutono di come sarà la loro vita dopo essersi trasferiti. Ma anche Geoffrey ha un annuncio importante da fare, infatti il maggiordomo ha deciso di trasferirsi a Londra da suo figlio. Willy si sente perciò isolato e si inventa una balla, dicendo che anche lui si trasferirà. Non trovando un appartamento adeguato però, dovrà dire tutta la verità agli zii, ma questi ultimi hanno preso una clamorosa decisione, quella di vendere la casa...

L'appartamento che non c'è: parte 2[modifica | modifica wikitesto]

Gli zii sono dunque decisi a vendere la casa e trasferirsi a New York per stare più vicini ai figli. Willy però ha ancora problemi a trovare una sistemazione. Si confida con Carlton, al quale chiede però di non dire nulla a zio Philip, poiché vuole risolvere la faccenda da solo. Addirittura prova a far desistere dal comprare la casa i probabili acquirenti, ma avrà un effetto opposto, perché la casa verrà venduta nel giro di una settimana. Non sapendo cosa fare, Willy rivela la verità e dopo che zio Philip lo ha tranquillizzato sulla faccenda, lo aiuterà a trovare l'appartamento tanto cercato. Al fatidico giorno, tutti sono in partenza destinati momentaneamente al Plaza Hotel, eccetto Willy, il quale verrà aiutato da Jazz con il trasloco. Dopo i toccanti addii, viene abbandonata la casa e per tutti comincia un nuovo capitolo della loro vita.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione