Emmanuelle bianca e nera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Emanuelle bianca e nera)
Jump to navigation Jump to search
Emmanuelle bianca e nera
Titolo originaleEmmanuelle bianca e nera
Paese di produzioneItalia
Anno1976
Durata95 min
Genereerotico, drammatico
RegiaMario Pinzauti
SoggettoMario Pinzauti
SceneggiaturaMario Pinzauti
FotografiaMaurizio Centini
MontaggioEugenio Alabiso
MusicheRoberto Pregadio
Interpreti e personaggi

Emmanuelle bianca e nera è un film del 1976, diretto da Mario Pinzauti.

Film non ufficiale della serie Emanuelle nera, tra l'altro senza Laura Gemser.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In Louisiana Emmanuelle e Lawrence, figli di due famiglie che posseggono delle piantagioni, si incontrano e si innamorano. Dopo un iniziale idillio, Emmanuelle inizia a trattare sempre più male gli schiavi, mentre Lawrence si innamora della cameriera di Emmanuelle, una ragazza di colore di nome Judith Emanuelle.

Quando Emanuelle scopre la relazione tra Judith e Lawrence, mette in atto una vendetta cercando di far uccidere il giovane. Lawrence, per difendersi, uccide due dipendenti della piantagione.

Alla fine Emmanuelle viene uccisa da coloro che davano la caccia alla coppia Judith-Lawrence.

Titoli per l'estero[modifica | modifica wikitesto]

Il film uscì in Spagna come Emmanuelle blanca y negra, negli Stati Uniti come Black Emmanuelle, White Emmanuelle e in Germania Ovest come Emmanuelle - Die Schöne der Nacht.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]