Elsa Zylberstein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elsa Zylberstein nel 2014

Elsa Zylberstein (Parigi, 16 ottobre 1968) è un'attrice francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di padre polacco di origine ebraica e madre francese[1], debutta come attrice nel 1989 ed il suo ruolo di maggior rilievo è quello di Lea in Ti amerò sempre (Il y a longtemps que je t'aime), in cui recita accanto a Kristin Scott Thomas. Per tale ruolo si è aggiudicata un Premio César per la migliore attrice non protagonista nel 2009.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Elsa Zylberstein all'anteprima del film La Fabrique des sentiments nel 2008

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Murder Party (Petits meurtres en famille) – serie TV, 4 episodi (2006)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The original blonde of Elsa Zylberstein, in Interview by Paris Match. URL consultato il 6 marzo 2008 (archiviato dall'url originale il 18 aprile 2009).
    «P.M. Do you speak Hebrew? E.Z. Not at all. For the film, I had to learn everything. A religious girl guided me for the texts, rituals, songs and traditions, such as the mikveh, the ritual bath of purification. My name is very strong, but I am not practicing. Raised between a Catholic mother and a Jewish father, they took me to the synagogue once a year. So I felt Jewish, and at the same time, I made a crèche for Christmas. My father was tearing his hair out. Since then, I stopped, and today I am attracted to Buddhist rites».

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN100861044 · ISNI: (EN0000 0001 0929 041X · LCCN: (ENno98112932 · GND: (DE135543517 · BNF: (FRcb14029518r (data) · NLA: (EN35620783