Daedalium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Daedalium era un'antica località sita sulla costa meridionale della Sicilia[1].

Si trovava in una zona compresa tra Akragas e Finziade: l'Itinerarium Antonini la cita come statio Daedalium. Il toponimo attesterebbe la presenza di un santuario arcaico di influenza cretese[2].

La stazione è stata collocata da alcuni studiosi nel territorio di Palma di Montechiaro, comune italiano della provincia di Agrigento.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Wilson, 1997, 714.
  2. ^ Ernesto De Miro in Gulletta, 2002, 414 n. 88.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]