DJ Fede

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
DJ Fede
NazionalitàItalia Italia
GenereHip hop
Funk
Periodo di attività musicale1989 – in attività
Album pubblicati28
Studio9
Live3
Raccolte16

DJ Fede, pseudonimo di Federico Grazziottin (Torino, 7 dicembre 1974), è un disc jockey e beatmaker italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera ha inizio nel lontano 1989, con le prime serate in discoteca come aiuto dj e in radio come fonico.

Fede lavora su più versanti, uno è quello dell'hip hop, a cui si è avvicinato nel 1994: la sua serata "Vibe Session", nata nel 1997, ha ospitato tutti gli esponenti dell'hip hop italiano, tenendo concerti, intrattenimento e dj set, che sono i segreti della longevità del progetto. L'altro versante è quello dei "Rare Grooves": Fede è uno dei più accaniti collezionisti di funk, soul e jazz. Migliaia di dischi, lp, 12” e 7”, compongono la sua personale collezione, che ha cominciato a prendere forma nel 1991 con l'avvento dell'acid jazz londinese. Accanto a questi due aspetti della sua movimenta vita, si affiancano le professioni di beatmaker, di fonico radio e di produttore discografico. Proprio in questo ambito troviamo le compilation, ora distribuite in tutto il mondo, dedicate al rare grooves: Deep Funk Theory Vol.1 e 2, Incredibile Suond Of Deep Funk Vol.1 e 2, Dj Fede Presents Cosmic Jazz, Vibe Session Vol. 1,2,3 e 4, EBlood R.Evolutionary Hit Vol.1 e 3, Il suono Del Sottosuolo e molte altre; oltre ai suoi primi due album The Beatmaker e Rock the Beatz, ai quali hanno collaborato tra gli altri Tormento, Esa, Mondo Marcio, Primo Brown (Cor Veleno), Guè Pequeno (Club Dogo), Vacca, Amir, Inoki, Bassi Maestro, Master Freez, Giaime, Ghali, Fred De Palma e tanti altri. Dopo arriva la sua ultima creazione Original Flavour: 16 tracce prodotte da Dj Fede e fatte rappare dai migliori mcees in circolazione.

Nel corso degli anni oltre a suonare nella sua città, Torino, ha avuto la possibilità di essere ospitato, grazie anche ad un'eco creato dai suoi progetti discografici, in club di Milano, Roma, Genova, Monaco, Londra e New York, dividendo la consolle con Dj's del calibro di Eddie Piller, Jazzman, Keb Darge, Andy Smith, Snowboy, Partick Forge, Mushroom e tanti altri.

Le sue selezioni rare grooves spaziano dal soul al funk, fino al northern soul e attraversando tutte quelle che sono le buone vibrazioni che la musica black può offrire; mentre quelle hip hop sono prettamente da club, per far ballare e divertire il pubblico. Nel corso degli ultimi dieci anni è stato anche direttore artistico vari club della sua città e della provincia, con i quali ha portato avanti progetti sempre strettamente legati alla musica black.

Milita nella La Suite Records, dove lavora come label manager e responsabile della promozione.

Dal 2015 frequenta le consolle dei più importanti club di Ibiza, tra cui Sankeys, Privilege, Hï e Swag.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004 The Beatmaker
  • 2006 Rock the Beatz
  • 2008 Back 2 The Boogie
  • 2009 Original Flavour
  • 2010 Original Underground Flavour
  • 2012 – Tutti dentro
  • 2013 – Tutti dentro... di nuovo
  • 2014 – Beatz & Roll
  • 2014 Fede ‎– Rude Boy Funker
  • 2015 Fede ‎– Funk & Dub
  • 2016 – Boom Bap Beatz
  • 2017 The Beatztape 20 Years Of Beatz
  • 2017 – Torino/Roma andata e ritorno
  • 2017 ‎– Rude Boy Rocker
  • 2017 #Underground Shit
  • 2918 – B.O. Best Of
  • 2019 – #Underground Shit 2
  • 2019 – Product of the 90s

EP/45 Giri[modifica | modifica wikitesto]

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

http://purplerecordingstudio.com/music/songs.php?k=19 Archiviato il 7 novembre 2010 in Internet Archive.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Intervista su OnRap.tk https://onrapofficial.blogspot.it/2012/10/intervista-dj-fede.html[collegamento interrotto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie