Comitato europeo di normazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Comitato europeo di normazione (Comité européen de normalisation in francese, European Committee for Standardization in inglese), meglio noto con l'acronimo CEN, è un ente normativo che ha lo scopo di armonizzare e produrre norme tecniche (EN) in Europa in collaborazione con enti normativi nazionali e sovranazionali quali per esempio l'ISO.

Il CEN, fondato nel 1961, lavora in accordo alle politiche dell'Unione europea e dell'EFTA (Associazione europea di libero scambio) per favorire il libero scambio, la sicurezza dei lavoratori e dei consumatori, la protezione dell'ambiente, eccetera.E il comitato europeo responsabile della normalizzazione in tutti i settori ecetto quello elettronico (demandato al CENELEC) e quello delle teleconunicazioni di qui si occupa l'ETSI. Il CEN collabora coll'ISO e la sua attivita' ha lo scopo di facilitare gli scambi di beni e servizi tra paesi membri, armonizzando le respettive norme nazionali e coperando con le organizzazioni europe politiche, economiche e scientifiche interessate alla normalizzazione.

Gli standard europei prodotti dal CEN sono normalmente armonizzati e adattati dai singoli paesi che li accolgono come per esempio l'UNI in Italia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità ISNI: (EN0000 0001 2177 5559