Come una mamma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Come una mamma
PaeseItalia
Anno1991
Formatominiserie TV
Generedrammatico, sentimentale
Puntate2
Durata211 min
Lingua originaleItaliano
Rapporto4:3
Crediti
RegiaVittorio Sindoni
SoggettoMarco Bassetti
SceneggiaturaEnnio De Concini, Vittorio Sindoni (collaborazione)
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaSafai Tehrani
MontaggioAlberto Gallitti
MusicheRiz Ortolani
ScenografiaMassimo Spano
CostumiAdriana Spataro
Effetti specialiGiovanni Corridori
ProduttoreRoberto Sessa
Casa di produzioneLa Italiana Produzioni, Reteitalia
Prima visione
Dal20 novembre 1991
Al27 novembre 1991
Rete televisivaCanale 5

Come una mamma è una miniserie televisiva italiana del 1990[1] (ma trasmessa per la prima volta nel 1991[1][2]), diretta da Vittorio Sindoni e con protagonista Stefania Sandrelli. Nel cast, figurano anche Massimo Dapporto e Jean Sorel.[1][2][3]

La miniserie, in due puntate, andò in onda su Canale 5 in prima serata mercoledì 20 e mercoledì 27 novembre 1991.[1][2] Nel 2013 è stata replicata sul canale For You.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La vicenda si svolge fra gli anni '70 e '80. Dopo aver lasciato il paese natale di Vernazza, Elvira si trasferisce a Roma dove lavora come governante in diverse famiglie stringendo un forte legame con i bambini che accudisce per cui diventa una seconda madre. Con il passare degli anni, Elvira stringe amicizia con Fiorino che le chiede diverse volte di sposarla nonostante i continui rifiuti della donna che non vuole trasformare la loro amicizia in una relazione. Elvia si mantiene in contatto in contatto con Marco, un bambino accudito da Elvira, che crescendo vive in modo scapestrato e non è in buoni rapporti con la donna sposata dal padre dopo essersi separato. Nonostante alcune incomprensioni, Elvira e Marco continuano a tenersi in contatto tanto che la donna decide di trasferirsi a Milano con Marco, divenuto dottore, per lavorare a suo fianco come infermiera e accudire il figlio di Marco. Dopo essersi trasferita, Elvira viene raggiunta da Fiorino che le chiede per l'ennesima volta di sposarlo: questa volta la donna accetta.

Dati d'ascolto[modifica | modifica wikitesto]

La messa in onda in prima TV su Canale 5 totalizzò una media di 4.460.000 spettatori.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Come una mamma, su comingsoon.it.
  2. ^ a b c Aldo Grasso e Massimo Scaglioni, Le Garzantine - Enciclopedia della Televisione, Milano, Garzanti, 2002, p. 151.
  3. ^ Come una mamma - Cast e crediti completi, su imdb.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione