Claude Van Tyne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Claude H. Van Tyne)
Jump to navigation Jump to search

Claude Halstead Van Tyne (Tecumseh, 16 ottobre 1869Ann Arbor, 21 marzo 1930) è stato uno storico statunitense vincitore del Premio Pulitzer per la storia.

Insegnò storia presso l'Università del Michigan dal 1903 al 1930 e scrisse diversi libri sulla Rivoluzione americana. Gli fu assegnato, nel 1930, il Premio Pulitzer per la storia grazie alla sua opera The War of Independence, pubblicata nel 1929[1].

Vita[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elizabeth A. Brennan; Elizabeth C. Clarage, Who's who of Pulitzer Prize Winners, Greenwood Publishing Group, 1999, ISBN 978-1-57356-111-2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Elizabeth A. Brennan; Elizabeth C. Clarage, Who's who of Pulitzer Prize Winners, Greenwood Publishing Group, 1999, ISBN 978-1-57356-111-2.
  • Heinz-Dietrich Fischer; Erika J. Fischer, Complete biographical encyclopedia of Pulitzer Prize winners, 1917-2000, Munich, K. G. Saur, 2002, ISBN 3-598-30186-3.
Controllo di autoritàVIAF (EN95213161 · ISNI (EN0000 0000 8167 9158 · LCCN (ENn50046690 · GND (DE123129435 · BNF (FRcb14605670s (data) · BAV ADV11293478
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie