Walter McDougall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Walter A. McDougall)

Walter A. McDougall (Washington, 3 dicembre 1946) è uno storico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Washington, figlio di D. Stewart e Carol (Bruggeman) McDougall, ottenne una bachelor of Arts dall'Amherst College, e successivamente una Ph.D. dall'University of Chicago nel 1974.

Sposò Elizabeth Swope, i due divorziarono nel 1979.[1]

Nel 1986 venne premiato con il premio Pulitzer per la storia per The Heavens and the Earth: A Political History of the Space Age. Dalla nuova moglie, Jonna Van Zanten, ebbe due figli.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • The Heavens and the Earth: A Political History of the Space Age
  • Throes of Democracy: The American Civil War Era, 1829–1877

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Brennan, Elizabeth A.; Elizabeth C. Clarage (1999). Who's who of Pulitzer Prize Winners. Westport, CT: Greenwood Publishing Group. ISBN 1573561118. pag 318
Controllo di autorità VIAF: (EN109026931 · LCCN: (ENn77019347 · ISNI: (EN0000 0001 1081 6132 · GND: (DE139196129 · BNF: (FRcb12073908v (data)