Classe Katun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Classe Katun
Descrizione generale
Naval Ensign of the Soviet Union (1950-1991).svg
Naval Ensign of Russia.svg
Tiporimorchiatore antincendio
ProprietàNaval Ensign of the Soviet Union (1950-1991).svg Voenno-morskoj flot
Naval Ensign of Russia.svg Voenno-morskoj flot
Entrata in servizio1970-1978
Caratteristiche generali
Dislocamento930 t
Lunghezza62,6 m
Larghezza3,19 m
Altezza10,2 m
Propulsionediesel
Velocità18 nodi (33 km/h)
Equipaggio38
voci di navi presenti su Wikipedia

La classe Katun è composta da rimorchiatori di grandi dimensioni con capacità antincendio. Ne sono state costruite due versioni: progetto 1893 (nome in codice NATO: Katun I) e progetto 1993 (nome in codice NATO: Katun II). La classificazione è PS (Pozharnoye Sudno: nave antincendio).

Katun I[modifica | modifica wikitesto]

Questa classe di rimorchiatori è stata costruita tra il 1970 ed il 1978. Generosamente equipaggiata per compiti antincendio, ha anche una minima capacità di rimorchio. Può essere anche utilizzata per la decontaminazione delle navi da guerra. La classe comprende anche numerose unità costruite per scopo civile. Per quanto riguarda le unità in servizio con la marina militare russa, queste sono:

Flotta del Baltico:

  • PZhS-96
  • PZhS-282
  • PZhS-551

Flotta del Nord:

  • PZhS-98

Flotta del Mar Nero:

  • PZhS-123

Flotta del Pacifico:

  • PZhS-209

Flottiglia del Caspio:

  • PZhS-273

Risultano in riserva: PZhS-124 e PZhS-279.

Katun II[modifica | modifica wikitesto]

Questa versione, costruita tra il 1978 ed il 1981, è una variante ingrandita rispetto alla precedente: il dislocamento raggiunge le 1.225 tonnellate, e lo scafo è più lungo di pochi metri. Tuttavia, per l'utilizzo del precedente impianto motore, ha una velocità leggermente inferiore. Attualmente risultano in servizio con la marina militare tre unità:

Flotta del Nord:

  • PKhS-64
  • PKhS-92

Flotta del Pacifico:

  • PKhS-95

Il PKhS-219 è in riserva.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]