Classe Iwo Jima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Iwo Jima
USS Iwo Jima (LPH-2), portside view.jpg
Descrizione generale
Flag of the United States.svg
TipoLanding Platform Helicopter
Caratteristiche generali
Dislocamento11 000 t
Stazza lorda18474 tsl
Lunghezza180 m
Larghezza26 m
Pescaggio8,2 m
Ponte di voloprofondità: 32m
Propulsione2 caldaie
1 turbine
1 elica
Potenza: 22000 CV
Velocità22 nodi (41 km/h)
Equipaggio667
Passeggeri2157 soldati
Armamento
Artiglieria
Missili8 Sea Sparrow
Mezzi aerei25 elicotteri
voci di navi presenti su Wikipedia

Derivate da un progetto di portaerei di scorta dell'ultimo conflitto mondiale, le sette navi da sbarco classe Iwo Jima sono state a lungo un componente importante della US Navy, le prime navi del tipo portaelicotteri prodotte in gran numero. Esse avevano una grande capacità di trasporto elicotteri, con uno scafo di quasi 200 metri, ma erano prive di bacino di carico per mezzi da sbarco, necessario per lo sbarco di mezzi pesanti. Questa limitazione è stata superata con la Classe Tarawa.

La classificazione (hull classification symbol) è Landing Platform Helicopter (LPH).

Unità[modifica | modifica wikitesto]

  • USS Iwo Jima (LPH-2)
  • USS Okinawa (LPH-3)
  • USS Guadalcanal (LPH-7)
  • USS Guam (LPH-9)
  • USS Tripoli (LPH-10)
  • USS New Orleans (LPH-11)
  • USS Inchon (LPH-12)

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina