Cinema Bizarre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cinema Bizarre
I Cinema Bizarre nella loro iniziale formazione (Fino al 2008).
I Cinema Bizarre nella loro iniziale formazione (Fino al 2008).
Paese d'origine Germania Germania
Genere Rock elettronico[1]
Alternative rock[1]
Periodo di attività 2005-2010
Etichetta Universal Music
Album pubblicati 3
Studio 3
Live 0
Raccolte 0
Sito web

I Cinema Bizarre sono stati un gruppo musicale tedesco formatosi nel 2005 a Berlino. Hanno ottenuto la notorietà internazionale nel 2007 con il singolo "Love Songs (They Kill Me)", tratto dall'album "Final Attraction". Il loro genere musicale è un misto di rock, elettronica, synthpop e gothic rock. Nel 2010 hanno annunciato l'interruzione della loro attività.[2]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I Cinema Bizarre in un concerto ad Amburgo

La storia del gruppo iniziò nel 2005 quando Strify, Yu e Kiro si incontrarono a Berlino in una convention di manga e anime, AnimagiC. Successivamente si aggiunse Luminor e, dopo una ricerca su Internet, trovarono il batterista Shin, formando così una band che comprende elementi pop.

Tutti i membri del gruppo usano pseudonimi: Yu, lo pseudonimo del chitarrista, in origine era Yukito ma poi andò via via modificandosi. Strify, nome d'arte del cantante, è ispirato al personaggio di Cloud Strife di Final Fantasy VII ed è stato creato da Yu. Il soprannome del bassista Kiro gli è stato dato invece da Strify sostituendo la lettera iniziale della sua scimmia Siro con una K. Lo pseudonimo di Luminor deriva da lumina che è il raggio lunare. Il soprannome di Shin deriva da Shinya, batterista dei Dir En Grey.

Pochissimo tempo dopo la fondazione del gruppo i cinque ragazzi firmarono un contratto discografico con la Universal Records e il 14 settembre 2007 venne pubblicato il loro primo singolo, Lovesongs (They Kill Me), inizialmente solo in Germania dove le riviste di settore hanno cominciato a paragonarli ai loro connazionali Tokio Hotel per gli orientamenti musicali e stilistici.

Il 12 ottobre 2007, venne pubblicato il loro primo album Final Attraction in Germania e Austria. La grande celebrità raggiunta in Germania spinse la loro casa discografica a distribuire l'album in tutta Europa nel giugno 2008 e ad iniziare subito dopo un tour europeo. Final Attraction entra così in varie classifiche europee, grazie anche al successo del singolo Escape to the Stars.

Il 6 marzo 2008, il gruppo ha partecipato con la canzone Forever or Never alle selezioni tedesche per l'Eurovision Song Contest 2008, classificandosi al terzo posto.

In settembre 2008, Luminor, tastierista e seconda voce del gruppo, non partecipò ad alcuni concerti e Rom3o, amico di Yu, prese il suo posto. Il 27 novembre 2008, Luminor annunciò su MySpace che avrebbe lasciato la band a causa della sua salute cagionevole e per motivi personali. Nel 2009 ha collaborato con Nik Page duettando insieme in due sue canzoni (Your Bad Temptation e Voices from Outer Space), ha collaborato nel 2010 con i Dreams Not Reality nei loro concerti e nel 2013 è tornato sul palco accompagnato da Roberto Romagnoli.[3]

Il 1º novembre 2008 venne pubblicato su YouTube un trailer sul loro secondo album, ToyZ, che sarebbe stato pubblicato l'anno successivo.[4]

Nel 2009, Rom3o è diventato ufficialmente tastierista dei Cinema Bizarre; il gruppo non ha più la seconda voce, che in passato era Luminor.

In marzo 2009, i Cinema Bizarre hanno accompagnato la cantante Lady Gaga nel suo The Fame Ball Tour[5]

Il 16 maggio 2009 ai TRL Awards hanno presentato Deeper and Deeper, tratto dall'album ToyZ. Inizialmente il primo singolo estratto da ToyZ doveva essere Erase and Replace, ma il gruppo cambiò idea scegliendo My Obsession. Quest'ultima canzone, però, è trapelata su Internet prima della sua pubblicazione ufficiale, così la band scelse come primo singolo I Came 2 Party,[6] mentre My Obsession uscì come secondo singolo.

Anche la data di pubblicazione dell'album ToyZ venne posticipata da maggio 2009 al 21 agosto dello stesso anno, mentre il singolo I Came 2 Party è stato pubblicato il 7 agosto ed è stato prodotto in collaborazione con Space Cowboy.

Il 25 agosto del 2009, negli Stati Uniti è stato pubblicato BANG!, il loro album di debutto in America, che contiene alcune canzoni del loro primo album Final Attraction miste a canzoni del loro secondo album e ad un inedito.

Il 21 gennaio del 2010 hanno annunciato di aver interrotto la loro attività nel MySpace ufficiale della band.

In seguito,i componenti del gruppo hanno preso strade diverse: Yu e Rom3o si sono trasferiti a Los Angeles formando una nuova band, i Rouge Morgue, prima di prendere strade diverse. Yu nel frattempo cambia nome in "Yu Phoenix" e pubblica un singolo l'11/11/11 in collaborazione con la cantante Jamie Lostein, "Moonflower". Dopo una collaborazione con Sebastiano Serafini (il progetto MonoChrome Hearts, da cui è nata la canzone "Your knight"), Yu entra ufficialmente nella band italiana DNR come chitarrista. Strify, che si fa chiamare ora "Jack Strify", ha fatto una collaborazione con il dj francese Junior Caldera per la canzone Blasphemy. Ha pubblicato tre canzoni che faranno parte di una trilogia denominata GLITTER + DIRT, e le canzoni sono Brave New World, Sanctuary e Halo (We're the only one). Shin ha un proprio progetto chiamato "Gothow Motion" (si è anche occupato di dirigere i video di "GLITTER + DIRT"). Luminor, dopo vari problemi di salute, ha annunciato che si sarebbe allontanato dal mondo di Internet per farsi ricoverare in ospedale. Yu si è unito al gruppo Visual Kei italiano DNR. Kiro è entrato a far parte del duo Re:boot assieme a Denis Kuros.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Ultima[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Cinema Bizarre, su AllMusic, All Media Network.
  2. ^ Intervento sul blog della band.
  3. ^ http://www.robertoromagnoli.net/2012/11/luminor-roberto-live-roma.html Annuncio del concerto sul sito ufficiale di Roberto Romagnoli.
  4. ^ Trailer di ToyZ pubblicato su YouTube.
  5. ^ Articolo su I Like Music.
  6. ^ Videomessaggio della band dove si annuncia che il primo singolo di ToyZ sarebbe stato I Came 2 Party.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN167491148 · LCCN: (ENn2010032328 · GND: (DE10341911-1 · BNF: (FRcb15614777k (data)
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock