Chiesa ortodossa eritrea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa ortodossa eritrea
Eritrean Orthodox Cross.jpg
croce eritrea
ClassificazioneOrtodossa
OrientamentoChiesa non calcedonese
FondatoreSan Marco; san Frumenzio; Abune Phillipos
Fondata42 (San Marco), 328 (San Frumenzio), 1993 (Abune Philippos)
Alessandria d'Egitto (San Marco), Axum (San Frumenzio), Asmara (A. Phillipos)
Distaccata daChiesa ortodossa copta (1998)
AssociazioneChiese ortodosse orientali
DiffusioneEritrea
LinguaGe'ez, Tigrinya
PrimateAbune Dioskoros
SedeAsmara (Eritrea)
Fedeli3,3 milioni
Altri nomiChiesa tewahedo

La Chiesa ortodossa tewahedo eritrea è una Chiesa cristiana ortodossa del gruppo delle Chiese ortodosse orientali. Nel 1993, è stata riconosciuta autocefala da Shenouda III, papa della Chiesa madre copta, separandosi dalla Chiesa ortodossa etiope, con la quale condivide quasi tutte le stesse pratiche liturgiche.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN1477147665858460670001 · GND (DE1116093537