Chiesa di San Pietro a Quaracchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa di San Pietro a Quaracchi
San Pietro a Quaracchi 01.JPG
Facciata
StatoItalia Italia
RegioneToscana
LocalitàQuaracchi
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolarePietro apostolo
Arcidiocesi Firenze
Stile architettonicogotico, barocco
Inizio costruzione866
Completamento1962

Coordinate: 43°47′48.9″N 11°10′45.88″E / 43.796918°N 11.17941°E43.796918; 11.17941

La chiesa di San Pietro a Quaracchi è un luogo di culto cattolico che si trova in via San Piero a Quaracchi, nella periferia ovest di Firenze.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Documentata nell'anno 866 (e dunque la più antica chiesa della zona), ha subito nel tempo profonde trasformazioni (nel 1750 e nel 1935) conservando esigue tracce dell'originaria struttura. Ne ebbero il patronato numerose importanti famiglie fiorentine come i da Castiglione, i Pilli, i Corsini, i Capponi; nel Cinquecento fu anche commenda dell'Ordine di Malta. Subì gravi danni durante la seconda guerra mondiale e venne restaurata, riportandola alle sue linee originarie, nel 1962 dall'architetto Marcello Peruzzi.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La facciata della chiesa è a capanna, con paramento murario in blocchi di pietra squadrati. Essa è preceduta da un portico cinquecentesco costituito da una tettoia a spiovente poggiante su due colonne tuscaniche. Nella parte superiore della facciata si apre un rosone circolare.

L'interno della chiesa è a navata unica coperta con volta a botte ribassata affrescata a cassettoni; sulla parete di sinistra, entro una nicchia ogivale, sopra un altare laterale, si trova un affresco con Sant'Antonio Abate in trono e santi, datato 1428 e riferibile a Bicci di Lorenzo. Un arco a tutto sesto decorato con un festone in stucco divide la navata dall'abside; quest'ultima è a pianta quadrangolare, con volta a vela affrescata, ed ospita il presbiterio, delimitato da una balaustra, ove trovano luogo l'altare maggiore, il fonte battesimale e il tabernacolo.

Altre immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]