Chacarita (Buenos Aires)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chacarita
Stemma ufficiale
Chacarita cemetery entrance.jpg
Ingresso del cimitero della Chacarita.
StatoArgentina Argentina
CittàBuenos Aires
CircoscrizioneC15
Superficie2.7 km²
Abitanti27 440 ab.
Densità10 162,96 ab./km²
Giorno festivo28 giugno
Mappa dei quartieri di

Coordinate: 34°35′13.2″S 58°27′15.12″W / 34.587°S 58.4542°W-34.587; -58.4542

Chacarita è un barrio della città di Buenos Aires.

I primi riferimenti storici riguardanti questo quartiere risalgono al 1608, quando governava Hernando Arias de Saavedra. I territori, furono in seguito donati alla Compagnia di Gesù. In questo periodo il barrio è conosciuto con i nomi di "la chacrita" o "Chacarita di scolari"[1]. Con questi due nomi saranno in seguiti dati i nomi attuali sia a Chacarita che al barrio Colegiales[2] Nel cimitero del barrio, il più grande di tutta l'Argentina, è ospitata la tomba di Carlos Gardel.[3].

Sport[modifica | modifica wikitesto]

La principale società sportiva del quartiere è il Club Atlético Chacarita Juniors che disputa le sue partite interne allo stadio 18 luglio, situato Villa Maipú nel partido di General San Martín, provincia di Buenos Aires.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Historia del barrio Colegiales, www.Buenos Aires.com.ar. URL consultato il 28 aprile 2021 (archiviato dall'url originale il 29 luglio 2012).
  2. ^ Chacarita, buenosaires.com.ar. URL consultato il 04-03-2012 (archiviato dall'url originale il 20 marzo 2012).
  3. ^ Buenos Aires, infoargentina.net. URL consultato il 04-03-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]