Almagro (Buenos Aires)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Almagro
Stemma ufficiale
Rivadavia e Yrigoyen.jpg
StatoArgentina Argentina
CittàBuenos Aires
CircoscrizioneC5
Superficie4,1 km²
Abitanti138 942 ab. (2001)
Densità33 888,29 ab./km²
Giorno festivo28 settembre

Coordinate: 34°36′S 58°25′W / 34.6°S 58.416667°W-34.6; -58.416667

Almagro è un quartiere di Buenos Aires. È situato nella parte centrale del territorio della capitale ed è abitato prevalentemente dalla classe media.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Almagro confina a nord con i quartieri di Villa Crespo, Palermo e Recoleta, ad est con Balvanera, a sud con Boedo e ad ovest con Caballito. È compreso tra le strade Río de Janeiro, Avenida Rivadavia, Avenida La Plata, Avenida Independencia, Sánchez de Loria, Sánchez de Bustamante, prolungamento virtuale di Sánchez de Bustamante (ponte pedonale), Sánchez de Bustamante, Avenida Díaz Vélez, Gallo, Avenida Córdoba, Avenida Estado de Israel e Avenida Ángel Gallardo.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Almagro è servito da tre stazioni (Loria, Castro Barros e Río de Janeiro) della linea A e da due stazioni (Medrano e Ángel Gallardo) della linea B della metropolitana di Buenos Aires.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

La principale società sportiva del quartiere è il Club Almagro, fondato nel 1911. La squadra di calcio del club gioca le sue partite interne presso lo stadio Tres de Febrero, nella località di José Ingenieros, in provincia di Buenos Aires.

Nel 1908 venne fondato da alcuni ragazzi del barrio il San Lorenzo de Almagro che tuttavia otto anni dopo si trasferirà a Boedo diventandone la squadra di riferimento.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]