CakePHP

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
CakePHP
Logo
Sviluppatore Cake Software Foundation, Inc.
Ultima versione 3.0.2 (18 aprile 2015 e 20 aprile 2015), 3.0.1 (4 aprile 2015 e 5 aprile 2015), 3.2.8 (25 aprile 2016), 3.3.0 (12 agosto 2016 e 13 agosto 2016), 3.3.3 (2 settembre 2016 e 3 settembre 2016), 3.3.11 (27 dicembre 2016), 2.9.4 (23 dicembre 2016), 3.3.10 (12 dicembre 2016), 2.9.3 (28 novembre 2016), 3.3.9 (22 novembre 2016), 2.9.2 (12 novembre 2016), 3.3.8 (7 novembre 2016), 3.3.7 (29 ottobre 2016), 3.3.6 (15 ottobre 2016), 2.9.1 (11 ottobre 2016), 3.3.5 (30 settembre 2016), 3.3.4 (25 settembre 2016), 2.9.0 (19 settembre 2016 e 6 settembre 2016), 2.8.9 (19 settembre 2016), 2.8.8 (15 settembre 2016), 2.8.7 (10 settembre 2016), 3.3.2 (22 agosto 2016), 3.3.1 (20 agosto 2016), 3.2.14 (13 agosto 2016), 2.8.6 (3 agosto 2016), 3.2.13 (2 agosto 2016), 3.2.12 (9 luglio 2016), 3.2.11 (21 giugno 2016), 2.8.5 (13 giugno 2016), 3.2.10 (26 maggio 2016), 3.2.9 (17 maggio 2016), 2.8.4 (3 maggio 2016), 3.2.7 (11 aprile 2016), 3.2.6 (29 marzo 2016), 2.8.3 (29 marzo 2016), 3.1.13 (29 marzo 2016), 3.0.18 (29 marzo 2016), 3.2.5 (14 marzo 2016), 3.1.12 (14 marzo 2016), 3.0.17 (14 marzo 2016), 2.8.2 (14 marzo 2016), 2.7.11 (14 marzo 2016), 2.6.13 (14 marzo 2016), 3.2.4 (7 marzo 2016), 2.8.1 (28 febbraio 2016), 3.0.16 (21 febbraio 2016), 3.1.11 (21 febbraio 2016), 3.2.3 (21 febbraio 2016), 3.2.2 (12 febbraio 2016), 2.8.0 (7 febbraio 2016), 2.7.10 (6 febbraio 2016), 3.2.1 (31 gennaio 2016), 3.1.10 (31 gennaio 2016), 3.2.0 (30 gennaio 2016), 3.1.9 (30 gennaio 2016), 2.7.9 (25 gennaio 2016), 3.1.8 (24 gennaio 2016), 3.1.7 (9 gennaio 2016), 3.1.6 (23 dicembre 2015), 2.7.8 (21 dicembre 2015), 3.1.5 (30 novembre 2015), 2.7.7 (23 novembre 2015), 3.1.4 (6 novembre 2015), 3.0.15 (6 novembre 2015), 2.7.6 (6 novembre 2015), 2.6.12 (6 novembre 2015), 1.3.21 (1º novembre 2015), 3.1.3 (25 ottobre 2015), 3.1.2 (19 ottobre 2015), 3.1.1 (7 ottobre 2015), 2.7.5 (2 ottobre 2015), 2.7.4 (29 settembre 2015), 3.0.14 (22 settembre 2015), 3.1.0 (20 settembre 2015), 3.0.13 (7 settembre 2015), 2.7.3 (24 agosto 2015), 3.0.12 (22 agosto 2015), 2.5.9 (7 agosto 2015), 2.6.11 (7 agosto 2015), 2.7.2 (7 agosto 2015), 3.0.11 (6 agosto 2015), 2.7.1 (24 luglio 2015), 2.6.10 (23 luglio 2015), 3.0.10 (21 luglio 2015), 3.0.9 (17 luglio 2015), 2.6.9 (16 luglio 2015), 2.7.0 (12 luglio 2015 e 15 giugno 2015), 2.6.8 (30 giugno 2015), 3.0.8 (28 giugno 2015), 3.0.7 (15 giugno 2015), 2.6.7 (28 maggio 2015), 2.6.6 (28 maggio 2015), 3.0.6 (28 maggio 2015), 2.6.5 (25 maggio 2015), 3.0.5 (18 maggio 2015), 3.0.4 (8 maggio 2015), 3.0.3 (3 maggio 2015), 2.6.4 (20 aprile 2015) e 3.3.12 (14 gennaio 2017)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio PHP
Genere Integrated development environment
Licenza Licenza MIT
(licenza libera)
Sito web cakephp.org

CakePHP è un framework per la realizzazione di applicazioni web, scritto in PHP. È ispirato ai medesimi concetti alla base di Ruby on Rails, tra cui il software design pattern Model-View-Controller (MVC).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

CakePHP è nato nel 2005, quando Michal Tatarynowicz iniziò a scrivere un framework per lo sviluppo rapido di applicazioni in PHP. Tatarynowicz pubblicò il framework sotto licenza MIT, chiamandolo Cake, aprendolo verso una comunità crescente di sviluppatori. Da allora la comunità è cresciuta e ha dato luce a diversi sotto-progetti.

CakePHP non intende essere una copia di Ruby on Rails, ma ricalcarne i principi base. Il concetto e alcune delle idee di Ruby on Rails, unite alla potenza e alla diffusione di PHP.

Funzionalità[modifica | modifica wikitesto]

Come Rails, CakePHP potenzia e velocizza lo sviluppo di applicazioni web basate su PHP. Semplifica l'interfacciamento al database e si basa sull'utilizzo dell'architettura model-view-controller.

  • Compatibile con PHP 4 e 5 e 7
  • Compatibile con diversi database
  • URL semplici
  • Sistema di template (sintassi php con metodi helper)
  • Helper per AJAX, JavaScript e form HTML
  • Validazione dei dati automatica
  • Access Control Lists
  • Scaffolding
  • Data sanitization
  • Componenti per la gestione della sicurezza, delle sessioni e delle richieste
  • Caching

Stato del progetto[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 aprile 2010 è stata distribuita la prima versione stabile del ramo 1.3 [1].

Il 9 maggio 2010 è stato avviato il ramo di sviluppo della versione 2.0 [2]

Il 16 ottobre 2011 è stata distribuita la prima release stabile della versione 2.0 [3].

Il 5 marzo 2012 è stata distribuita la versione 2.1 [4].

Il 1º settembre 2012 è stata distribuita la versione 2.2.2 [5].

Il 28 gennaio 2013 è stata distribuita la versione 2.3.0 stabile [6].

Il 30 agosto 2013 è stata distribuita la versione 2.4.0 stabile [7]

Il 13 maggio 2014 è stata distribuita la versione 2.5.0 stabile [8]

Il 23 dicembre 2014 è stata distribuita la versione 2.6.0 stabile [9]

Il 22 marzo 2015 è stata distribuita la versione 3.0.0 stabile [10]

Il 11 luglio 2015 è stata distribuita la versione 2.7.0 stabile [11]

Il 19 settembre 2015 è stata distribuita la versione 3.1.0 stabile [12]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]