Laravel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Laravel
software
Logo
GenereFramework per applicazioni web (non in lista)
SviluppatoreTaylor Otwell
Data prima versione9 Giugno 2011
Sistema operativoMultipiattaforma
LinguaggioPHP
Licenzalicenza MIT
(licenza libera)
Sito web

Laravel è un framework open source di tipo MVC scritto in PHP per lo sviluppo di applicazioni web, creato nel 2011 da Taylor Otwell come derivazione di Symfony.

Distribuito con licenza MIT, mantiene tutto il codice disponibile su GitHub e viene indicato, in base al punteggio GitHub e StackOverflow, come il framework PHP più popolare[1], seguito da Symfony, CodeIgniter e altri; ad agosto 2014 risulta essere il progetto PHP più seguito su GitHub.[2]

Alcune delle caratteristiche sono: un sistema di gestione dei pacchetti modulare con un gestore delle dipendenze dedicato, differenti modalità di accesso ai database relazionali, strumenti che aiutano la distribuzione e la manutenzione dell'applicazione, e la sua disposizione al Syntactic sugar.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Taylor Otwell creò Laravel nel tentativo di fornire delle alternative avanzate al framework CodeIgniter sprovvisto di alcune caratteristiche integrate, quali il supporto all'autenticazione e all'autorizzazione dell'utente. La prima versione beta di Laravel fu rilasciata il 9 Giugno 2011, seguito dalla versione 1 nello stesso mese. Laravel 1 integra il supporto all'autenticazione, localizzazione, modelli, viste, sessioni, routing e altri meccanismi, ma senza il supporto dei controller che gli impedivano di essere un vero e proprio framework MVC[3].

Laravel 2 fu rilasciato nel Settembre 2011, fornendo numerosi miglioramenti dallo sviluppatore e dalla comunità. Le caratteristiche principali includono il supporto a controller, rendendo Laravel 2 un framework MVC a tutti gli effetti, inversione del controllo (IoC) e al sistema di templating Blade. Come svantaggio, viene rimosso il supporto ai pacchetti di terze parti[3].

Laravel 3 fu rilasciato nel Febbraio 2012 con un set di nuove caratteristiche includendo l'interfaccia a riga di comando (CLI) chiamata Artisan, il supporto integrato a numerosi database management systems (DMBS), migrazioni del database, una sorta di controllo versione per la struttura del database, supporto alla gestione degli eventi e ad un sistema di gestione dei pacchetti chiamato Bundles. Questa versione portò ad un incremento della popolarità di Laravel tra gli utenti[3].

Laravel 4, denominato Illuminate, fu rilasciato a Maggio 2013. C'è stata una completa riscrittura del framework, migrando il suo layout da un'archittettura monolitica a un sistema di pacchetti separati, distribuiti tramite Composer, un sistema di gestione di pacchetti. Il nuovo layout di Laravel 4 ha migliorato la sua estendibilità accompagnando un programma ufficiale di rilasci ogni 6 mesi intervallati da minor point release. Altre caratteristiche includono il seeding del database per la popolazione iniziale dei database, il supporto alle code, a differenti tipi di email e al supporto del soft delete dei record del database.

Laravel 5 fu rilasciato nel Febbraio 2015 come risultato di un cambiamento interno portando alla rinumerazione di quella che sarebbe dovuta essere la release 4.3. Le nuove caratteristiche di Laravel 5 includono: supporto alla schedulazione periodica dei task, un livello di astrazione dei file system tramite la libreria Flysystem che consente di interagire con sistemi di archiviazione remoti in maniera trasparente come nel caso di archiviazione locale, miglioramento della gestione degli assets frontend tramite Elixir e il supporto semplificato all'autenticazione tramite il pacchetto Socialite. Laravel 5, introduce inoltre, una riorganizzazione della struttura delle cartelle del progetto.

Laravel 5.1 (LTS) fu rilasciato nel Giugno 2015 e fu la prima release a ricevere il supporto a lungo termine (LTS). Nuove versioni LTS sono pianificate ogni due anni[4].

Laravel 5.3 fu rilasciato il 23 Agosto 2016. Le nuove caratteristiche della 5.3 sono improntate al miglioramento della velocità di sviluppo tramite l'aggiunta di ulteriori miglioramenti per le comuni attività[5].

Laravel 5.4 fu rilasciato il 24 Gennaio 2017 con moltissime nuove caratteristiche quali Laravel Dusk, Laravel Mix, componenti e slot Blade, markdown nelle email, Facade automatiche, miglioramenti delle rotte, Higher Order Messaging per le collezioni e tanto altro[6].

Laravel 6.0 (LTS) fu rilasciato il 3 Settembre 2019. Le caratteristiche di questa versione sono: il Semantic Versioning, compatibilità con Laravel Vapor, migliorato il sistema di authorization responses, job middleware, lazy collections, miglioramenti all'utilizzo delle sub-query e tanto altro.[7]

Release[modifica | modifica wikitesto]

Le versioni LTS sono supportate con bug fix per 2 anni e security fix per 3 anni. Le altre versioni sono supportate con bug fix per 6 mesi e security fix per 1 anno[8].

Versione Data di rilascio Versione PHP Bug fix fino al Security fix fino al
1.0 Giugno 2011
2.0 Settembre 2011
3.0 22 Febbraio 2012
3.1 27 Marzo 2012
3.2 22 Maggio 2012
4.0 28 Maggio 2013 ≥ 5.3.0
4.1 12 Dicembre 2013 ≥ 5.3.0
4.2 1 Giugno 2014 ≥ 5.4.0
5.0 4 Febbraio 2015 ≥ 5.4.0 4 Agosto 2015 4 Febbraio 2016
5.1 LTS 9 Giugno 2015 ≥ 5.5.9 9 Giugno 2017 9 Giugno 2018
5.2 21 Dicembre 2015 ≥ 5.5.9 21 Giugno 2016 21 Dicembre 2016
5.3 23 Agosto 2016 ≥ 5.6.4 23 Febbraio 2017 23 Agosto 2017
5.4 24 Gennaio 2017 ≥ 5.6.4 24 Luglio 2017 24 Gennaio 2018
5.5 LTS 30 Agosto 2017 ≥ 7.0.0 30 Agosto 2019 30 Agosto 2020
5.6 7 Febbraio 2018 ≥ 7.1.3 7 Agosto 2018 7 Febbraio 2019
5.7 4 Settembre 2018 ≥ 7.1.3 4 Marzo 2019 4 Settembre 2019
5.8 26 Febbraio 2019 ≥ 7.1.3 26 Agosto 2019 26 Febbraio 2020
6.0 LTS 3 Settembre 2019[9] ≥ 7.2.0 3 Settembre 2021 3 Settembre 2022


Legenda Vecchia versione, nessun supporto Vecchia versione, ancora supportata Versione corrente Versione di anteprima Versione futura

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Web framework rankings | HotFrameworks, su hotframeworks.com. URL consultato il 30 luglio 2019.
  2. ^ Most popular and watched PHP projects, github.com. URL consultato il 30 agosto 2014.
  3. ^ a b c (EN) Maks Surguy, History of Laravel PHP framework, Eloquence emerging, su Maks Surguy's blog on Technology Innovation, IoT, Design and Code, 27 luglio 2013. URL consultato il 30 luglio 2019.
  4. ^ (EN) Laravel 5.1 is released, su Laravel News, 9 giugno 2015. URL consultato il 30 luglio 2019.
  5. ^ (EN) Laravel 5.3 is now released, su Laravel News, 23 agosto 2016. URL consultato il 30 luglio 2019.
  6. ^ (EN) Laravel 5.4 Is Now Released, su Laravel News, 24 gennaio 2017. URL consultato il 30 luglio 2019.
  7. ^ (EN) Laravel 6 Is Now Released, su Laravel News, 3 settembre 2019. URL consultato il 3 settembre 2019.
  8. ^ Release Notes - Laravel - The PHP Framework For Web Artisans, su laravel.com. URL consultato il 30 luglio 2019.
  9. ^ Release Notes - Laravel - The PHP Framework For Web Artisans, su laravel.com. URL consultato il 24 agosto 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]