Flask (informatica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Flask
software
Logo
GenereFramework per applicazioni web (non in lista)
SviluppatoreArmin Ronacher
Data prima versione1º aprile 2010; 10 anni fa
Ultima versione1.1.2 (3 aprile 2020)
Sistema operativoMultipiattaforma
LinguaggioPython
LicenzaBSD 3-clausole
(licenza libera)
Sito webflask.palletsprojects.com/

Flask è un micro-framework web scritto in Python, basato sullo strumento Werkzeug WSGI e con il motore modello Jinja2. Ha licenza BSD.

Flask è un micro-framework perché ha un nucleo semplice ma estendibile. Non c'è uno strato di astrazione per la base di dati, validazione dei formulari, o qualsiasi altra componente per fornire funzionalità comuni per le quali esistono già librerie di terze parti. A ogni modo, Flask supporta estensioni che possono aggiungere funzionalità a un'applicazione come se fossero implementate dallo stesso Flask. Ci sono per esempio estensioni per la validazione dei formulari, la gestione del caricamento dei file, varie tecnologie di autenticazione e altro.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Contiene server e debugger per lo sviluppo
  • Supporto integrato per il test d'unità
  • richieste RESTful
  • Usa Jinja2 per il template
  • Supporta cookie di sicurezza (sessioni lato client)
  • 100% WSGI 1.0 compatibile
  • Basato su Unicode
  • Documentazione estensiva
  • Compatibilità con Google App Engine
  • Estensioni disponibili per migliorare le caratteristiche desiderate

Esempio[modifica | modifica wikitesto]

Il codice seguente mostra una web application che stampa "Hello world!":

from flask import Flask
app = Flask(__name__)

@app.route("/")
def hello():
    return "Hello World!"

if __name__ == "__main__":
    app.run()

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]