Bruno Boscardin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bruno Boscardin
Nazionalità Svizzera Svizzera
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 2000
Carriera
Squadre di club
1992Carrera Jeansstagista
1993Gatorade
1994Team Polti
1995-1998Festina
1999-2000Post Swiss Team
 

Bruno Boscardin (Le Grand-Saconnex, 2 febbraio 1970) è un ex ciclista su strada italiano naturalizzato svizzero.

Professionista dal 1993 al 2000, vinse il Tour du Haut-Var 1996 e una tappa nella Parigi-Nizza dello stesso anno.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Svizzera, precisamente a Grand-Saconnex, nel cantone di Ginevra, acquisì nazionalità elvetica solo nel 1997. Ottenne successivamente due secondi posti nei campionati nazionali a cronometro 1998 e 2000.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo CEE
Trofeo Amedeo Guizzi
Gran Premio Artigiani Sediai e Mobilieri
1ª tappa Hofbrau Cup
Tour du Haut-Var
7ª tappa Parigi-Nizza (Antibes)
Parigi-Mantes
4ª tappa Tour du Limousin
3ª tappa Setmana Catalana
Grand Prix de Genève
Tour du Lac Léman

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1995: ritirato (19ª tappa)
1996: 80º
1997: 66º
1998: fuori tempo (17ª tappa)
1993: ritirato (11ª tappa)
1995: ritirato (15ª tappa)
1996: 80º

Classiche[modifica | modifica wikitesto]

1996: 30º
1998: 124º
Giro delle Fiandre
1996: 33º
1997: 16º
1998: 31º
Parigi-Roubaix
1993: 67º
1994: 43º
1996: 44º
1998: 28º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]