Branded (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Branded
Chuck Connors Branded 1965.JPG
Jason McCord (Chuck Connors) lascia il forte dopo essere stato cacciato dall'esercito
PaeseStati Uniti d'America
Anno1965-1966
Formatoserie TV
Generewestern
Stagioni2 Modifica su Wikidata
Episodi48 Modifica su Wikidata
Durata30 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
Crediti
IdeatoreLarry Cohen
Interpreti e personaggi
MusicheAlan Alch
ProduttoreHarris Katleman, Andrew J. Fenady, Larry Cohen, Cecil Barker
Casa di produzioneMadison Productions, Mark Goodson-Bill Todman Productions, Sentinel Productions
Prima visione
Dal24 gennaio 1965
Al4 settembre 1966
Rete televisivaNBC
Chuck Connors e la comparsa Anna Morrell.

Branded è una serie televisiva statunitense in 48 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1965 al 1966.

È una serie del genere western che vede come interprete principale Chuck Connors.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un ex capitano di cavalleria dell'esercito degli Stati Uniti, Jason McCord, congedato dopo un ingiusta accusa di codardia, vaga per il vecchio West aiutando i più deboli.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Jason McCord (48 episodi, 1965-1966), interpretato da Chuck Connors.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Presidente Ulysses S. Grant (9 episodi, 1965-1966), interpretato da William Bryant.
  • Generale Phil Sheridan (6 episodi, 1965-1966), interpretato da John Pickard.
  • Generale Josh McCord (5 episodi, 1965-1966), interpretato da John Carradine.
  • Lionel MacAllister (5 episodi, 1965-1966), interpretato da H.M. Wynant.
  • James Swaney (4 episodi, 1965-1966), interpretato da Jim Davis.
  • Joe Darcy (4 episodi, 1965-1966), interpretato da Willard Sage.
  • Charlie Yates (4 episodi, 1965-1966), interpretato da Lee Van Cleef.
  • Barista (4 episodi, 1965), interpretato da Pete Kellett.
  • Daygan (4 episodi, 1965-1966), interpretato da Chuck Hamilton.
  • Ann Williams (3 episodi, 1965-1966), interpretata da Lola Albright.
  • Laurette Ashley (3 episodi, 1965-1966), interpretata da Kamala Devi.
  • Generale George Armstrong Custer (3 episodi, 1966), interpretato da Robert Lansing.
  • Jennie Galvin (3 episodi, 1966), interpretata da Kathie Browne.
  • Chief Wateekah (3 episodi, 1965), interpretato da Michael Keep.
  • Doc Shackley (3 episodi, 1965-1966), interpretato da Harry Harvey.
  • Colonnello Harry S. Snow (3 episodi, 1965), interpretato da Jon Lormer.
  • Gregory Hazin (3 episodi, 1966), interpretato da David Brian.
  • Lathe (3 episodi, 1965-1966), interpretato da Alex Sharp.
  • Jud Foley (3 episodi, 1965), interpretato da Don Collier.
  • Deke (3 episodi, 1965-1966), interpretato da Charles Horvath.
  • Chief Crazy Horse (3 episodi, 1966), interpretato da Michael Pate.
  • Tenente Douglas Briggs (3 episodi, 1966), interpretato da Richard Tatro.
  • Cole (3 episodi, 1965-1966), interpretato da Boyd 'Red' Morgan.
  • Libby Custer (3 episodi, 1966), interpretata da Jacquelyn Hyde.
  • Young Hawk (3 episodi, 1966), interpretato da Gary New.
  • Angulia (3 episodi, 1965), interpretato da Montie Plyler.
  • Elena (3 episodi, 1965), interpretata da Maja Stewart.
  • Tenente Cable (3 episodi, 1966), interpretato da James Hurst.
  • Aaron Shields (2 episodi, 1965), interpretato da Gary Merrill.
  • Caporale Johnny Macon (2 episodi, 1965), interpretato da Greg Morris.
  • Crispo (2 episodi, 1965), interpretato da Peter Breck.
  • Rufus I. Pitkin (2 episodi, 1965), interpretato da J. Pat O'Malley.
  • Renger (2 episodi, 1965-1966), interpretato da John Ireland.
  • Kolyan (2 episodi, 1965), interpretato da Nico Minardos.
  • Senatore Keith Ashley (2 episodi, 1966), interpretato da Peter Graves.
  • Jordan Payne (2 episodi, 1965), interpretato da Tom Drake.
  • John F. Parker (2 episodi, 1965-1966), interpretato da Chris Alcaide.
  • Lisa (2 episodi, 1965), interpretata da Joan Huntington.
  • Ray Hatch (2 episodi, 1965-1966), interpretato da Robert Q. Lewis.
  • Sceriffo Gorman (2 episodi, 1965-1966), interpretato da Bing Russell.
  • Robin Shields (2 episodi, 1965), interpretata da Ahna Capri.
  • Buckrum (2 episodi, 1965), interpretato da Claude Hall.
  • Bert Gibbons (2 episodi, 1965-1966), interpretato da Billy Beck.
  • Andy Starrett (2 episodi, 1965), interpretato da Charles Maxwell.
  • Frank Allison (2 episodi, 1965-1966), interpretato da James Anderson.
  • Sceriffo (2 episodi, 1965), interpretato da Alan Baxter.
  • Donegan (2 episodi, 1965-1966), interpretato da Bill Hickman.
  • Miller (2 episodi, 1965-1966), interpretato da Michael Masters.
  • Dottor Ben Coats (2 episodi, 1965), interpretato da Jay Jostyn.
  • Dottor Felix Cueverra (2 episodi, 1966), interpretato da Carlos Rivas.
  • Regan (2 episodi, 1965), interpretato da William Henry.
  • Ab Beckett (2 episodi, 1965-1966), interpretato da Stuart Lancaster.
  • Socorro Cueverra (2 episodi, 1966), interpretata da Margarita Cordova.
  • Mr. Bolger (2 episodi, 1965-1966), interpretato da William Harlow.
  • Cody Vance (2 episodi, 1965), interpretato da Robert F. Hoy.
  • Timothy Galvin (2 episodi, 1966), interpretato da Vaughn Taylor.
  • Hawkins (2 episodi, 1965), interpretato da Davis Roberts.
  • Sergente Mayhew (2 episodi, 1965-1966), interpretato da Ted Jordan.
  • Tenente John Pritchett (2 episodi, 1965), interpretato da Harry Carey Jr..
  • Gunsmith (2 episodi, 1966), interpretato da Bruno VeSota.
  • Toro Seduto (2 episodi, 1966), interpretato da Felix Locher.
  • Brawler (2 episodi, 1965), interpretato da Chuck Hicks.
  • Digby Popham (2 episodi, 1965), interpretato da Michael J. Pollard.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Larry Cohen, fu prodotta da Harris Katleman, Andrew J. Fenady, Larry Cohen e Cecil Barker per la Madison Productions, la Mark Goodson-Bill Todman Productions e la Sentinel Productions[1] e girata a Thousand Oaks, nell'area di Vasquez Rocks (Vasquez Rocks Natural Area Park ad Agua Dulce), nel Kanab Movie Fort e nel Kanab Movie Ranch a Kanab, Utah, nei Paramount Studios a Hollywood, e nel Red Rock Canyon State Park a Cantil, California.[2] Le musiche furono composte da Alan Alch.[3]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[3]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 24 gennaio 1965 al 4 settembre 1966[4][5][6] sulla rete televisiva NBC.[1]

Altre distribuzioni:[7]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 16 1965
Seconda stagione 32 1965-1966

Blade Rider, Revenge of the Indian Nations[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1966 fu distribuito il film Blade Rider, Revenge of the Indian Nations composto dall'episodio, diviso e trasmesso in tre parti, Call to Glory (originariamente trasmesso il 27 febbraio, il 6 marzo e il 13 marzo del 1966). Oltre a Chuck Connors, i tre episodi vedono come protagonisti Burt Reynolds, Greg Morris, Lee Van Cleef, Noah Beery Jr., Kathie Browne, Robert Lansing, Michael Pate e Vaughn Taylor.[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Branded - IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 12 aprile 2013.
  2. ^ Branded - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 12 aprile 2013.
  3. ^ a b c (EN) Branded - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 12 aprile 2013.
  4. ^ (EN) Branded - IMDb - Elenco degli episodi, su imdb.com. URL consultato il 12 aprile 2013.
  5. ^ Branded - tv.com - Elenco degli episodi, su tv.com. URL consultato il 12 aprile 2013.
  6. ^ Branded - TVRage - Elenco degli episodi, su tvrage.com. URL consultato il 12 aprile 2013.
  7. ^ Branded - IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 12 aprile 2013.
  8. ^ Scheda su IMD di Blade Rider, Revenge of the Indian Nations), su imdb.com. URL consultato il 12 aprile 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione