Biennale delle arti decorative

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Biennale delle arti decorative (titolo ufficiale "Mostra internazionale di arte decorativa") è stata un'esposizione di arte applicata.

Tenuta in origine ogni due anni, l'esposizione era organizzata nell'ambito dell'ISIA (acronimo di Istituto Superiore di Industrie Artistiche) di Monza.
Concepita in un primo tempo per esporvi quanto si era andato creando in ogni biennio dagli allievi dello stesso Istituto, l'iniziativa fu tuttavia subito aperta ai contributi artistici di ogni nazione acquisendo così una valenza internazionale.

Le prime quattro esposizioni del ciclo si sono svolte nella Villa Reale di Monza; la loro cadenza fu biennale per gli anni 1923, 1925 e 1927, mentre l'ultima edizione monzese del 1930 ne vide la trasformazione a triennale.
A partire dalla V Triennale tutte le successive manifestazioni si sono svolte a Milano nel Palazzo dell'Arte della Triennale appositamente costruito.

Le biennali e la triennale di Monza[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]