Bentley Hunaudières

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bentley Hunaudières
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  Bentley
Tipo principale Concept car
Produzione dal 1999
Altre caratteristiche
Altro
Stessa famiglia Audi Rosemeyer

La Bentley Hunaudières è una concept car prodotta dalla casa automobilistica britannica Bentley per il salone internazionale dell'auto di Ginevra del 1999.

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Hunaudières rende omaggio al famoso rettilineo del Circuit de la Sarthe di Les Mans dove Sir Tim Birkin a bordo di una "Blower Bentley" superò Rudolf Caracciola su una Mercedes-Benz SSK alla velocità di 201 km/h con una ruota sull'erba.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È alimentata da un motore W16 aspirato Volkswagen da 8,0 litri, adattato e modificato da Bentley per generare 623 CV (465 kW) di potenza a 6000 giri/min e 760 Nm di coppia a 4000 giri/min in combinazione con un cambio manuale a cinque rapporti.[2] È capace di raggiungere i 350 km/h di velocità massima.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il concept, insieme alla simile Audi Rosemeyer, mise le basi per la produzione della Bugatti Veyron da parte della casa madre Volkswagen.[3][4][5]

Videogioco[modifica | modifica wikitesto]

La Bentley Hunaudières è stata inserita nel videogioco TOCA World Touring Cars del 2000 come contenuto sbloccabile.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bentley Hunaudieres, Diseno-art.com. URL consultato il 7 maggio 2008.
  2. ^ 1999 Bentley Hunaudieres, Ultimatecarpage.com. URL consultato il 7 maggio 2008.
  3. ^ Dan Roth, Separated at Birth: Bugatti Veyron and Bentley Hunaudires Concept, su Autoblog, 2 gennaio 2007. URL consultato il 14 agosto 2019 (archiviato il 15 febbraio 2017).
  4. ^ Bentley Hunaudières: The Bentley that became a Bugatti, su Cars UK, 29 aprile 2012. URL consultato il 14 agosto 2019 (archiviato il 22 gennaio 2019).
  5. ^ Raphael Orlove, Can You Tell What's Missing From These Photos Of The Bentley Hunaudières Concept?, su Jalopnik. URL consultato il 14 agosto 2019 (archiviato il 2 settembre 2017).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili