Ben 10 Alien Force: Vilgax Attacks

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ben 10 Alien Force: Vilgax Attacks
videogioco
Piattaforma PlayStation 2, Wii, PlayStation Portable, Nintendo DS, Xbox 360
Data di pubblicazione Flags of Canada and the United States.svg 27 ottobre 2009
Zona PAL 12 febbraio 2010
Italia 15 aprile 2010
Genere Avventura dinamica
Tema Fantascienza, Fantasy
Sviluppo Papaya Studio (Wii, PS2, PSP e Xbox 360), 1st Playable Productions (DS)
Pubblicazione D3 Publisher
Serie Ben 10
Modalità di gioco Giocatore singolo
Periferiche di input DualShock 2, Wii Remote, Nunchuk, touch screen, gamepad
Supporto DVD, Nintendo Optical Disc, UMD, cartuccia, Blu-ray Disc, download
Distribuzione digitale PlayStation Network
Fascia di età ESRB: E10+
OFLC (AU): PG
PEGI: 12+

Ben 10 Alien Force: Vilgax Attacks è il terzo gioco della serie di videogiochi dedicata alla serie televisiva animata Ben 10 e il secondo gioco basato sulla serie Ben 10 - Forza aliena. È stato pubblicato il 27 ottobre 2009 in Nord America e il 12 febbraio 2010 in Europa. Il gioco ha ricevuto generalmente buone recensioni dai critici[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia inizia con Vilgax che invade la Terra con un gigantesco Proiettore del Vuoto Totale. Le forze combinate dei prigionieri del Vuoto Totale e dell'esercito di Vilgax sono troppo per Ben, Kevin e Gwen e, per complicare ulteriormente le cose, alcune delle forme aliene di Ben diventano impossibili da selezionare per troppe trasformazioni veloci. Per aiutarli a salvare la Terra, il Professor Paradosso spedisce il trio indietro nel tempo per impedire a Vilgax di impossessarsi di una fonte di energia per il suo Proiettore del Vuoto Totale. Con l'aiuto di Nonno Max e di Nave, la squadra viaggia attraverso la galassia per vanificare il piano malvagio di Vilgax prima che lui possa raccoglierne i frutti.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Durante l'impresa di Ben di ostacolare Vilgax, l'eroe incontrerà molti nemici vecchi e nuovi, come Psyphon, i Fratelli Vreedle, Incantatrice, Darkstar, Pelle d'Oca (Zs'Skayr), Albedo ed il Dr Vuoto (Dr Animus), tutti in attesa di poter ottenere la loro vendetta nei confronti di Ben. Ma Ben potrà contare anche sull'aiuto dei suoi amici, tra cui Nonno Max, il Professor Paradosso, Cooper, Nave, Nonna Verdona ed Azmuth, che gli daranno una mano a salvare la Terra e la Galassia.

Alieni presenti nel gioco[modifica | modifica wikitesto]

  • Mutante: È in grado di salire sulle superficie viscide di alcuni livelli. Nella console del nintendo DS può camminare senza essere danneggiato dalla melma.
  • Fangofiammante: Con le sue palle di fuoco è in grado di distruggere i barili tossici e bruciare le piante che ostruiscono il passaggio. Nella versione per DS può usare le sue palle di fuoco per bruciare le piante e può passare attraverso le fiamme senza essere danneggiato.
  • Cromoraggio: Con il suo raggio o scudo laser può aprire determinate porte in certi livelli del gioco. Non si danneggia alle radiazioni dei minerali del pianeta Mor'otesi nella versione per DS.
  • Gelone: Può congelare diversi oggetti per andare avanti nella trama del gioco ed e in grado di fluttuare in aria. Nella versione DS può fluttuare in aria.
  • Omosauro: Con la sua superforza può spostare gli oggetti o distruggere diversi ostacoli verso la trama del gioco. Può distruggere massi enormi nella versione Nintendo DS.
  • Cervellotico: Con la sua enorme intelligenza può sabotare i computer. È in grado con le sue scosse elettriche di dare energia alle piattaforme mobili nella versione Nintendo DS.
  • Pinnajet: Può fluttuare in aria come Gelone ma molto più velocemente. Può sfruttare la sua spinta in aria per arrivare in piattaforme più distanti nella versione per DS.
  • Scimparagno: Può muoversi attraverso spazi che richiedono la sua agilità e può oscillare grazie alla sua ragnatela. Nell'edizione per DS può arrampicarsi sui muri e usare la sua ragnatela come una liana.
  • Eco-Eco: Può usare i suoi cloni per attivare degli interruttori che lo richiedono e può sfruttare il suo urlo sonico per distruggere i cristalli. Può usare il suo urlo sonico per distruggere dei diamanti nella versione per Nintendo DS.
  • Rotolone (Disponibile nelle versioni Wii, Xbox 360, PlayStation 2 e PlayStation Portable): Con la sua forma a palla può attivare degli interruttori o di saltare sulle rampe.
  • Vomito (Disponibile nella versione Nintendo DS): È in grado di sputare una sfera ancor più potente dopo aver inghiottito un attacco nemico da lontano.
  • Alienix: Non è giocabile, si vede solo nei filmati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jeff Haynes, Ben 10 Alien Force: Vilgax Attacks Review, IGN, 16 novembre 2009. URL consultato il 28 marzo 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi