Bacino di Taoudeni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Bacino di Taudenni)
Jump to navigation Jump to search
Estensione approssimativa del bacino di Taoudeni
Principali bacini sedimentari dell'Africa Occidentale

Il bacino di Taoudeni è un'importante struttura geologica dell'Africa occidentale che prende il nome dal villaggio di Taoudeni, un centro minerario nel Mali settentrionale. Copre gran parte del cratone dell'Africa occidentale in Mauritania e Mali. La sua importanza è anche relazionata alla possibile presenza di riserve petrolifere[1].

Si tratta del più grande bacino sedimentario dell'Africa Nordoccidentale, formatosi durante il Proterozoico medio-superiore, e subsidente sino all'orogenesi ercinica del medio Paleozoico, che lo ha sollevato e deformato. I sedimenti del tardo Precambriano e del Paleozoico che lo compongono sono spessi fino a 6 km, con uno spessore crescente nella metà occidentale del bacino[2]. Trivellazioni esplorative a partire dagli anni 80 del secolo scorso, hanno rinvenuto indicatori della presenza di petrolio negli strati del Precambriano superiore, del Siluriano e del Devoniano superiore[3].

Possibile sezione del bacino di Taoudeni centrale[4]

Il governo del Mali, uno dei paesi più poveri del mondo, è ansioso di creare una industria petrolifera[4], e alcune compagnie,tra cui Baraka Petroleum, Sonatrach, Eni, Total, Woodside e China National Petroleum Corporation, hanno già iniziato campagne esplorative.[5], tuttavia le difficoltà di accesso all'area e l'ambiente ostile del deserto del Sahara rendono per ora l'attività estrattiva troppo costosa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Imrich Kusnir, Gold in Mali (PDF), Acta Montanistica Slovaca, 1999. URL consultato il 14 marzo 2009.
  2. ^ J.B. Wright, Geology and mineral resources of West Africa, London, Allen & Unwin, 1985, ISBN 0-04-556001-3.
  3. ^ Ibrahim Amadou, Petroleum assessment of the intercratonic Taoudeni basin, Mali, CPRM. URL consultato il 14 marzo 2009.
  4. ^ a b Mali – A Developing Oil and Gas IndustryA Industry (PDF), The Corporate Council on Africa, 1º dicembre 2006. URL consultato il 14 marzo 2009.
  5. ^ Taoudeni Basin, Onshore: Mali & Mauritania (PDF), IHS, agosto 2007. URL consultato il 14 marzo 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]